La confessione di Uğur Yücel è arrivata dal maestro attore Erdal Özyağcılar dopo anni!
Ultime notizie
4 Febbraio 2023 19:03

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La confessione di Uğur Yücel è arrivata dal maestro attore Erdal Özyağcılar dopo anni!

Il maestro attore Erdal Özyağcılar è apparso di fronte al pubblico con il personaggio di "Hasan Ali" nella serie TV Yasak Elma, trasmessa su Fox TV.

Erdal Özyağcılar, che è rimasto nella serie per una sola stagione e ha lasciato la serie nella nuova stagione, è stato ospite del programma One on One con Fatih Altaylı, in onda su Blommberg HT.

Özyagcılar, che è apparso davanti al pubblico in molti ruoli diversi durante la sua carriera, ha parlato del suo amore per il suo lavoro nel programma. Erdal Özyağcılar ha dichiarato: “Sono un giocatore molto flessibile. Entro nella bottiglia di soda, esco. Anche se faccio una commedia, se c'è il dramma, è necessario dare la storia.

Sono innamorato del mio lavoro; amore nero… Sono una persona laboriosa. mi piace forzare. Ogni nuovo lavoro mi impone una nuova responsabilità. Non vado sul palco o sul set senza dormire per 8-10 ore. No, se non lavori sul tuo talento", ha detto.

Il maestro attore ha fatto una confessione sulla sua carriera anni dopo. Anni fa, Özyagcılar, che ha rifiutato il film "Arabesk" di Ertem Eğilmez ed è apparso davanti al pubblico con la serie TV "Bizimkiler", ha affermato che questa decisione è stata una svolta nella sua carriera.

Il maestro attore ha dichiarato: “Mi è stato chiesto di interpretare il ruolo di Uğur Yücel in Arabesk. Ero molto arrabbiato, ho detto a Ertem Eğilmez scusandomi perché non avrei giocato. E ho fatto bene. Al mio punto di oggi, dopo il conservatorio e Yıldız Kenter, la serie TV "Bizimkiler" ha una grande influenza. Ci sono voluti 14 anni, ho partecipato per 9 anni. Il suo editing e la sua scrittura erano molto accurati. L'avrebbe portato via se si fosse ritirato nelle condizioni odierne". disse.

Di seguito puoi guardare l'intero programma One on One con Fatih Altaylı;

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia