Chi è Ali Atay? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
27 Novembre 2022 04:59

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Ali Atay? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Ali Atay è nato il 20 aprile 1976 a Rize. Serie TV turca, cinema, attore teatrale, regista, sceneggiatore e musicista.

Nome: Ali Atay Data di nascita: 20 aprile 1976 Luogo di nascita: Rize Altezza: 1,76 m.
Peso: 72 kg Oroscopo: Ariete Gli occhi sono blu Il colore dei capelli è nero Coniuge: Hazal Kaya Figlio: Fikret Ali Atay Fratelli: Ha un fratello Instagram: https://www.instagram.com/atayaliko Famiglia: Il suo vero nome è Dursun Ali Atay. È nato a Rize ed è cresciuto a Kocamustafapaşa. Aveva 16 anni quando suo padre morì. Ha sposato l'attrice Hazal Kaya il 6 febbraio 2019. La coppia ha un figlio di nome Fikret Ali. "Non ho mai vissuto a Rize, sono cresciuto a Istanbul. Abbiamo una casa lì dai miei nonni. Cerchiamo costantemente di andarci con mio fratello. La casa centenaria sta per essere distrutta, pensiamo che dovremmo farla ristrutturare senza rovinarne l'originalità. Non abbiamo ancora deciso. "Anni dell'infanzia: non ci sono altri artisti nella sua famiglia. Ha iniziato a pensare che avrebbe potuto fare l'attore negli anni del liceo. “Non c'era nessuno in famiglia interessato all'arte. Qualcuno non mi ha indirizzato su questo problema. Questo è successo spontaneamente. È un processo che inizia al liceo. Non ho mai pensato di poter recitare o suonare la chitarra e cantare. Nemmeno io avevo questa sensazione. È successo spontaneamente nel tempo. In realtà è nato al liceo. La storia di entrare a far parte di una squadra teatrale con il suo gruppo di amici è iniziata. Avevamo un insegnante che amavamo molto e dirigeva il club teatrale. Sono entrato nel club teatrale per stare con lui e abbiamo iniziato a divertirci lì. Piccoli giochi, mi sono ritrovato lì in qualche modo. " Vita educativa: si è laureato presso il dipartimento di teatro del Conservatorio statale della Mimar Sinan Fine Arts University nel 1999. Primo passo nella recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva con il personaggio di "Ersin" nella serie "İkinci Bahar".

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio di "Mecnun Çınar" nella serie TV "Leyla e Mecnun".

Tratti della personalità: testardo, determinato, impulsivo, divertente, divertente. “Ho scoppi impulsivi di tanto in tanto. A volte mi sento molto fastidiosamente divertente, quando dico divertente parlo di essere divertente, poi rido di me stesso. La mia pigrizia, la mia situazione apparentemente poco pratica mi fa dire "O semplicemente vai" a volte all'uomo. Potevo assomigliare a mia nonna, e lei era così, una donna letargica o iperattiva. La sua testa era sempre un mostro. "La fonte della felicità: Gli piace raccontare storie. Il campo che ha diretto è una delle aree in cui si sente più felice. “Ti viene dato uno spazio, hai la possibilità di costruire lì il mondo che vuoi. Ho recitato, cantato, scritto storie. Tutti avevano il loro entusiasmo. Ma lo sforzo di costruire un mondo davanti al monitor era come la somma di tutto questo. " Primo film: Abdullah Oğuz / Kırlangıç La sua visione della vita: voglio scrivere storie da piccoli dettagli e raccontare loro come sono, qualunque cosa siano. Questo sarebbe un film, ci sarebbero piccole storie, ci sarebbe musica. Amo girare film. Te lo dico molto francamente, rispetto alla recitazione, fare film mi dà un piacere maggiore. Molti dei nostri amici sono rimasti offesi dal suo primo film. Non voglio essere offeso. Perché siamo persone un po' sensibili. Possiamo essere molto tristi se vengono dette cose terribili. "La sua visione della vita lavorativa: non guarda solo la vita lavorativa dal punto di vista della recitazione, pensa in modo ampio. “Non sono mai stato in grado di farlo in vita mia. Anche quando studiavo al conservatorio, non pensavo solo alla recitazione. Sto pensando a una narrazione in generale. La canzone ha anche una storia, sia il film, la storia che hai scritto, sia il romanzo. Qualunque cosa tu faccia, qualunque cosa tu faccia, il dipinto che disegni ha una storia. Sono più interessato alla narrazione di quella storia. Quello su cui faccio, lavoro e trascorro molto tempo include musica, pittura e recitazione. Inevitabilmente li segui quando hai un po 'di comprensione e godimento di tutto ciò che ospita. Così è la musica. Sto scrivendo una canzone e non so davvero come l'ho scritta. Stiamo scrivendo una sceneggiatura. Non mi interessano le tecniche di scrittura della sceneggiatura. Mi interessa il momento in cui mi trascina. Sto scrivendo storie. Comincio a raccontarmi entrando nella storia senza formare l'inizio della storia, l'intero tetto, e amo questo processo. " Piano di carriera: i suoi film contengono l'influenza del cinema indipendente e dei film d'autore, oltre a opere realizzate per il botteghino. Le sue opere piacciono al pubblico di entrambi i generi. Spiega come è riuscito ad avvicinare questi due poli con le seguenti parole; “Penso che dobbiamo usare questo come un modo, un metodo per aprirci al mondo. Perché la nostra vena dell'umorismo è incredibilmente sviluppata. Sappiamo di cosa stanno ridendo le persone in tutte le parti del mondo. Conosciamo l'umorismo inglese, italiano, francese, americano, nordamericano, i canadesi non ridono molto, ma hanno anche piccoli film comici. Sappiamo tutto questo, ne abbiamo diritto. Dobbiamo vendere il nostro umorismo al mondo. L'argomento su cui mi sono concentrato per anni è l'umorismo, la commedia, la recitazione comica. Il modo in cui possiamo farlo conoscere al mondo è in realtà quello di creare la formula che abbiamo provato attraverso il cinema indipendente. Per mostrare in qualche modo al mondo cosa ci appartiene, di cosa ridiamo. In realtà, non lo dico come metodo o formula. Questo è quello che mi sono prefissato, "Chissà se possiamo farcela". "Sogno del futuro: nelle sue stesse parole, non sta sognando, ma ha sognato troppo. “Vedere le scene anche durante le riprese del film, è in realtà un 'sogno'. Cerco di guidare i giocatori lì esaminando le cose che vedo. Sto cercando di abbinare la musica a loro. Sto cercando di adattare l'intero ritmo a loro. Sto cercando di regolare tutto il tuo ritmo, tutto il tuo metronomo di conseguenza. Quindi mi sembra che se sogno presto, mi impegnerò per questo. Diciamo che voglio molto girare l'Atlante Hazy Continents. Voglio dire, come spettatore, sarei in grado di dire 'No, amico, posso spiegare? Ecco perché ho un po' paura di sognare. Non necessario. Troverà il suo posto nel tempo. Voglio dire, i sogni si trasformano in progetti, tu crei un progetto o qualcosa del genere, ma io ho dei sogni per restare con me stessa. Penso a loro prima di andare a letto. Mi diverto a pensare a loro. A parte questo, non ho grandi sogni da trasformare in progetti, ma grandi affari, non temo grandi rischi. Perché non ho niente da perdere. "Preoccupazioni: Censura e ingiustizia sono le questioni che lo preoccupano di più. “Smetti di girare il mio film dal festival a causa della censura, rischio di lasciare il Paese. Il concetto di ingiustizia può deprimermi. Penso che le persone non possano esprimersi. Anche questo è alla base dell'ingiustizia. A volte le persone vengono lasciate in situazioni così terribili che le loro vite finiscono prima che possano parlare. Tutti sono in una posizione pronta ad attaccare chiunque spari a qualcosa. Questo è molto spaventoso. Puoi anche vederlo attraverso ciò che le persone pubblicano sui social media. Mentre ne parliamo, non valutiamo dove andrà. Questo ci porta al punto di un consumo più intollerante e rapido. La rapida dimenticanza di qualcosa dà anche un'opportunità alla persona con cattive intenzioni con la sensazione "Ce l'abbiamo fatta, ma sarà comunque dimenticata".

SERIE TV 1999/2000 – İkinci bahar / Ersin 2000- 7 Numara (Numero 7) (Giocatore ospite) 2001 – Aşkım Aşkım (Amore mio amore) (attore ospite) 2003- Şansa Bak (attore ospite) 2003 – Şapkadan Babam Çıktı / Maksut 2004 – Çınaraltı / Serhan 2005- Çeşm-i Bülbül / Veli 2006 – Cemile / Demir 2007- Hayat Kavgam / Veysel 2007 / 2008- Eşref Saati / Sebati 2009 -Yapma Diyorum (I Say Don't Do It) / The Lover Defeated 2010 – Kılıç Günü (Sword Day) / Cenk Kızıltan 2010 Gönül Ferman Dinlemiyor / Mayk / Murat 2011- Behzat Ç .: Ankara Police / Mecnun 2011 / 2014- Leyla e Mecnun / Mecnun Çınar 2013 / 2014- Ben de Özledim (I Missedim Too) / Ali Atay 2015 – Mutlu Ol Yeter / Can 2017- Masum (Innocent) / Yusuf (Internet Series) 2021- Last Summer CINEMA FILMS 2000 – Artık Çok Geç / Kemal (TV Film) 2004 – Kırlangıç /Aşık Mağlubi 2005 – Çanta / İlhan (Cortometraggio) 2005 – O Şimdi Mahkum / Yiğit Çiftgör 2007 – İyi Seneler Londra / Firuz 2009 – 40 / Metin 2010 – Vay Arkadaş / Manik 2013 – Sen Aydınlatırsın Geceyi / Cema l 2015- Limonata / Yönetmen/ Senarist 2017 – Ayla / Ali Astsubay 2018 – Ölümlü Dünya/ Yönetmen/Senarist 2019- Nuh Tepesi / Ömer 2019 – Turkish'i Dondurma / Mehmet 2019 – Cinayet Süsü /Yönetmen/Senarist 2020- Dumlupolsun: Vatan Satan GIOCHI DI TEATRO 2002 – Yine Ne Oldu ? 2002- Adamlar 2003- Op'la Zo'nun Dramı 2004 – Yangın Duası 2009 – Bayrak SONGS Sevdalılar Beni Anlar Falan Filan (Yalan) / con Ezgi Asaroğlu Gitmek İstersen Doktor Eksik Bir Şey Mi Var?

Vay Be Bu Kıza Kadar / con Serkan Keskin e Osman Sonant Kolpa / con Serkan Keskin, Osman Sonant, Cengiz Bozkurt e Ahmet Mümtaz Taylan Gökte Yıldız Ay Misun / con Serkan Keskin e Osman Sonant Elindedir Bağlama / con Osmankan Son Keskin Affe e de mi Leyla ?

Ben de Özledim / con Serkan Keskin e Cengiz Bozkurt İtirazım Var / con Serkan Keskin e Osman Sonant Batsın Bu Dünya / con Serkan Keskin e Osman Sonant Kalenin Bedenleri / con Serkan Keskin, Osman Sonant, Ahmet Mümtaz Taykurt Leund e Cengiz Bozla Aşk Bitti / Leyla The Band Belki(Şimdi Gitmek Vakti) Leyla The Band Ramazan Leyla The Band İster Gel İster Gelme/ Leyla The Band Bu Gala Daşlı Gala / Con Cengiz Bozkurt , Ahmet Mümtaz Taylan e Osman Sonant Of/ Leyla The Band Zaman / Ley The Band Dondurmam Buz Gibi / with Erkan Kolçak Köstendil e Şebnem Bozoklu AWARDS 2008 – 13th Sadri Alışık Awards / Miglior attore non protagonista / İyi Seneler Londra 2011 – Radikal / Miglior attore maschile dell'anno / Leyla e Mecnun 2012 – Habertürk / Miglior attore in una serie comica / Leyla e Mecnun 2014 – 19° Premio Sadri Alışık / Premio speciale Ayhan Işık / Sen Aydınlatırsın Geceyi 2014 – 14. Bilkent University Awards / Miglior attore / Attore / Sen Aydınlatırsın Geceyi 2018 – 1st International Artemis Izmir Film Festival / Drammatico Miglior attore non protagonista / Ayla 2019- Hacettepe University 2nd Crystal Deer Awards / Miglior attore cinematografico / Turkish'i Dondurma 2019 – Tribeca Film Festival / Miglior attore / Nuh Tepesi 2019 – 7th International Bosphorus Film Festival / Miglior attore / Nuh Tepesi 2020 – 18th Stars of the Year Awards / Miglior attore cinematografico / Turkish'i Dondurma 2020 – Galatasaray University Top Awards / Miglior regista / Cinayet Süsü

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia