Notizie della serie L’entusiasmo della squadra nella quarta stagione del Kardeşlerim è ancora lo stesso del primo giorno!

L’entusiasmo della squadra nella quarta stagione del Kardeşlerim è ancora lo stesso del primo giorno!

admin

L’intenso ritmo di lavoro della squadra continua nella serie Kardeşlerim (Per la mia famiglia), trasmessa sugli schermi ATV il sabato sera e continua il suo percorso di successo.

Dopo aver ottenuto un grande successo nelle prime 3 stagioni, la serie Kardeşlerim continua nella nuova stagione in assenza di Onur Seyit Yaran, che interpreta il personaggio Doruk. Con la morte di Doruk nella quarta stagione della serie, si è creata una grande lacuna nella storia. Tuttavia, quando guardiamo i risultati delle valutazioni, vediamo che la serie Kardeşlerim può ancora raggiungere buoni tassi.

Sebbene le valutazioni superiori alla media siano paragonabili ai risultati di valutazione più alti nelle prime 3 stagioni, sembra possibile che questa situazione cambierà nelle prossime settimane.

Il team della serie TV Kardeşlerim afferma in ogni occasione di abbracciare il proprio lavoro con tutte le forze. Ahu Yağtu, che interpreta il personaggio di Suzan nella serie, ha detto: “Siamo tutti provati da un’eccitazione molto diversa, come all’inizio di ogni stagione. “Anche se non sappiamo esattamente cosa accadrà, stiamo aspettando di vedere cosa accadrà dopo man mano che lo scenario si svilupperà”, ha detto.

Anche Simge Selçuk, che vediamo nella serie nel ruolo di Nebahat, è molto soddisfatto del punto raggiunto dal progetto. Selçuk ha dichiarato: “È una cosa molto felice essere di nuovo con la stessa squadra, con le stesse persone e ruoli. “Siamo tornati di corsa e siamo al lavoro”, ha detto.

Fadik Sevin Atasoy, che vediamo nella serie come Şengül, è diventato uno dei nomi che ha aumentato la sua base di fan con la trasmissione di questo progetto in molti paesi del mondo.

L’attrice non può fare a meno di ricordare che la serie ha ottenuto buoni ascolti anche all’estero. Fadik Sevin Atasoy ha parlato dei successi di Argentina e Spagna. “Questa è una cosa meravigliosa”, ha detto Atasoy, aggiungendo che era felice di avere una serie il cui nome fosse scritto in lettere d’oro.