Ultime notizie
29 Giugno 2022 12:58

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La serie İstanbullu Gelin è finita, ma la sua leggenda sta gradualmente andando in pezzi!

La serie Istanbullu Gelin (La sposa di Istanbul), durata 3 stagioni su Star TV, è stata adattata dal romanzo di Gülseren Budaıcıoğlu, l'autore dei libri le cui storie stanno scuotendo lo schermo al giorno d'oggi. La serie con Özcan Deniz e Aslı Enver è stata sullo schermo tra il 2017 e il 2019. İstanbullu Gellin, in cui nomi come İpek Bilgin, Güven Murat Akpınar, Dilara Aksüyek, Salih Bademci, Neslihan Arslan, Berkay Hardal, Özge Borak, Semra Dinçer, Fırat Tanış hanno recitato in ruoli notevoli, è tra le indimenticabili serie TV del schermo. La serie sulle esperienze di Süreyya, sposa di una famiglia di Bursa, è ancora in mente.

La serie drammatica, prodotta da O3 Medya e diretta da Zeynep Günay Tan e Deniz Koloş, ha salutato lo schermo con il suo 87° episodio a maggio 2019. Sebbene il pubblico abbia insistito per continuare per un'altra stagione, il progetto non è stato continuato.

La serie İstanbullu Gelin è tra le produzioni che il pubblico non può dimenticare. Ma non solo in Turchia. La serie è stata venduta anche in molti paesi stranieri e attira l'attenzione ovunque venga mostrata.

Sebbene la leggenda della serie in Turchia sia finita, continua a interessare un segmento molto più ampio con le sue vendite in altri paesi. La serie İstanbullu Gelin, che continua la sua leggenda, mantiene il suo posto nell'agenda con vendite in diversi paesi e viene citata con una notizia che attira l'attenzione di volta in volta.

L'ultima notizia è arrivata dall'Argentina. Insieme a molti paesi, la serie İstanbullu Gelin è diventata la pupilla degli occhi dell'Argentina!

È stato riferito che c'è un interesse speciale per le serie nel paese in cui le serie TV turche vengono guardate con ammirazione. Secondo le informazioni fornite, dal 9 maggio İstanbullu Gelin continua a essere tra le serie TV seguite con ammirazione da un vasto pubblico e parlate nel Paese.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia