Ultime notizie
29 Giugno 2022 15:41

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Sıla Türkoğlu e le affermazioni del produttore nella crisi della serie Emanet hanno sorpreso!

La serie Emanet (Legacy) trasmessa sugli schermi di Kanal 7 ha un pubblico ossificato. La serie, che attira grande attenzione, arriva sugli schermi quotidianamente. Una tensione sul set della serie, seguita ogni giorno con curiosità dal pubblico, ha attirato grande attenzione!

È stato affermato che Sıla Türkoğlu, che ha interpretato il ruolo principale con Halil İbrahim Ceyhan nella serie, non è venuta alle riprese del finale di stagione! Mentre la crisi tra la produzione di caramello e l'attore si è riflessa nei media, anche la dichiarazione è stata sorprendente.

Nelle accuse della società di produzione sull'attore protagonista, si afferma che Sıla Türkoğlu voleva lasciare la serie e non è venuta sul set per l'ultimo episodio della seconda stagione. Karamel Yapım ha rilasciato una dichiarazione sull'argomento sui social media.

Karamel Productions ha affermato che nella terza stagione l'attrice non voleva prendere parte alla serie e ha chiesto la risoluzione del suo contratto, ma è stata rifiutata a causa del proseguimento della sua storia.

La dichiarazione di Karamel Yapım, in cui si afferma che Sıla Türkoğlu non ha partecipato alle riprese del finale di stagione a causa della tensione vissuta sul set, è la seguente: "Sıla Türkoğlu, l'attrice protagonista della nostra serie, ha informato la nostra compagnia di non vuole essere nella terza stagione e questa richiesta non è stata ritenuta appropriata da noi poiché il suo contratto e la sua storia continuano. Nell'ultima settimana di riprese, il nostro attore ci ha informato tramite il suo avvocato che il suo contratto doveva essere risolto immediatamente, altrimenti non sarebbe stato sul set. Anche questa richiesta è stata respinta da noi in quanto il contratto è ancora in corso.

Sfortunatamente, la nostra attrice Sıla Türkoğlu non ha partecipato alle riprese del finale di stagione, facendo completare la finale con una controfigura. Inoltre, l'attrice non ha partecipato alle riprese teaser della nuova stagione, che è stata richiesta dalla produzione, e ha interrotto completamente la comunicazione con la nostra compagnia. Questo atteggiamento, incompatibile con i principi professionali e le regole etiche universali, ci ha messo sotto un grande peso morale e materiale nei confronti dei nostri interlocutori.

Vorremmo esprimere che siamo particolarmente dispiaciuti per questa situazione causata dal nostro attore, che ha vittimizzato i nostri telespettatori, il nostro canale televisivo, Kanal 7, accompagnando la nostra società di distribuzione e i canali emittenti all'estero, con il loro comportamento, che supera i milioni nel paese e all'estero. Con la presente, tutti questi atti illegali del nostro giocatore vengono valutati da noi e dal nostro team legale. Adotteremo tutti i rimedi legali necessari in linea con il risultato da raggiungere; Annunciamo ai nostri stimati telespettatori in Turchia e all'estero, il nostro canale televisivo e le nostre emittenti all'estero". Proseguendo con successo per due stagioni, la serie Emanet è una produzione che attira grande attenzione soprattutto all'estero. È stato avviato un procedimento legale quando Sıla Türkoğlu non voleva prendere parte alla terza stagione della serie e, dopo che la compagnia non ha accettato, non è andata alle riprese del finale di stagione. Gli attori principali della serie, Sıla Türkoğlu e Halil İbrahim Ceyhan, sono sempre stati all'ordine del giorno come un'ottima coppia sui social media. La crisi tra Karamel Yapım e Sıla Türkoğlu è portata in tribunale…

A proposito, dopo questa dichiarazione di Karamel Yapım, una dichiarazione è arrivata da Sıla Türkoğlu. L'accusa di "mobbing" di Sıla Türkoğlu, che ha rilasciato una dichiarazione tramite il suo avvocato, è stata un dettaglio sorprendente.

Ecco tutti i dettagli di quella dichiarazione: “La mia cliente Sıla Türkoğlu, Karamel Yapım, ha recitato per 2 anni nella serie televisiva quotidiana Emanet in condizioni molto difficili con grande devozione, determinazione e lealtà.

Il mio cliente, insieme a tutto lo staff del set e alle colleghe attrici, ha devotamente continuato le riprese in un ambiente di lavoro molto duro fino ad oggi. Sebbene la mia cliente abbia informato il produttore che non poteva continuare a lavorare in queste condizioni difficili, non sono stati apportati miglioramenti nei giorni e negli orari delle riprese, nell'ambiente di lavoro e nello stile e nel comportamento del supervisore della mia cliente nei confronti del mio cliente, e nessuna soluzione è stato trovato al riguardo.

Anche nei giorni in cui la mia cliente era malata e in congedo per malattia, era costretta a lavorare con la forza e il mobbing per la formazione dei serial.

La mia cliente ha informato il produttore nel gennaio 2022 che non sarebbe stata in grado di continuare sia fisicamente che psicologicamente in queste condizioni di lavoro molto difficili e che non voleva prendere parte alla terza stagione della serie, e il produttore e il mio cliente verbalmente concordato che il mio cliente sarebbe stato licenziato alla fine della seconda stagione del serial."

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia