Chi è Recep Usta? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
26 Novembre 2022 21:04

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Recep Usta? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Recep Usta è nato il 2 novembre 1997 a Istanbul. Serie TV turca e attore teatrale.

Nome: Recep Usta Data di nascita: 2 novembre 1997 Luogo di nascita: stanbul Segno zodiacale: Scorpione Colore degli occhi marrone Fratelli: Ha 3 fratelli Instagram: https://www.instagram.com/recepustaa/ Famiglia: La madre è una casalinga di Samsun, suo padre è un lavoratore di Karaman. Il bambino più piccolo della casa. “Sono nato in una famiglia di sei cifre. Sono il quarto e ultimo figlio della casa. Sono cresciuto sapendo quanto tutto sia prezioso nella nostra vita. La mia famiglia mi ha sempre sostenuto nella recitazione nonostante i suoi mezzi limitati. "Anni dell'infanzia: Ha trascorso la sua infanzia vivendo la cultura del quartiere. Recitare era qualcosa che aveva sognato sin da quando era piccolo. “Ho conosciuto molte persone nella mia infanzia, ho raccolto molte storie e ringrazio mille volte per tutto quello che ho passato. Ho notato che l'amore per la recitazione era qualcosa che già esisteva. Posso dire di aver fatto il primo passo quando avevo 16 anni. Ero al liceo. I miei voti non erano molto buoni, ma i miei insegnanti mi amavano come persona. Stavo andando al liceo professionale, dipartimento del commercio estero. Stavamo prendendo lezioni come contabilità e gestione d'ufficio. I miei anni di liceo sono stati buoni. La mia consapevolezza di "sarò un attore" è iniziata alla scuola elementare. Stavo recitando nelle scenette. "Vita educativa: si è laureato presso il dipartimento del commercio estero dell'Università di Marmara.

La svolta della sua vita: La serie "Persona", che è stata la sua prima produzione, ha cambiato il corso della sua vita. “Prima di tutto, è una possibilità che sto realizzando il mio primo progetto con uno staff così prezioso, ma penso che la perseveranza sia la cosa che dà la possibilità. Ero molto determinato. Se si chiama casualità, ho raggiunto questa opportunità con la mia determinazione. In generale, mi preparo alle audizioni con grande professionalità. Pertanto, penso di aver reso bene i personaggi. Posso dire che hanno apprezzato la mia interpretazione del Deva in Persona. Può sembrare molto semplice passare per dire 'è stata fortuna' perché solo io lo conoscevo prima di 'Persona'. Credo e mi fido del sistema. In questa lunga maratona in cui ho iniziato ad assumermi la responsabilità del mio destino, posso dire che la serie 'Persona' è stata la più grande benedizione che mi sia arrivata. Quando ho letto la sceneggiatura per la prima volta, mi sono subito rimboccato le maniche e ho detto 'stiamo iniziando'. Perché mi ha soddisfatto. Quando guarderò indietro nel futuro, potrò dire che ho fatto un buon lavoro nel mio primo lavoro. Deva mi ha dato un nonno e continuerò ad andare avanti con ciò che questo aggiunge. Il primo passo verso la recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva con la serie 'Persona' arrivata sugli schermi nel 2018. Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio "Deva", che ha interpretato nella serie "Persona", che è stato il suo primo progetto.

Tratti della personalità: Determinato, fedele, paziente.

Sviluppo personale: Ha lavorato con l'attore coach per 2 anni utilizzando il metodo IvanaChubbuck. “Con la guida del mio allenatore giocatore per supportare la mia recitazione; Ho anche ricevuto addestramento con la spada, la scherma e l'equitazione. Social: Nel tempo libero gli piace cavalcare, sparare, correre, scrivere, disegnare, leggere e guardare. “Essere in contatto con la natura mi ispira davvero in tutti i sensi, per quanto posso. Non c'è niente che penso e faccio professionalmente tranne recitazione, ma faccio molte cose come hobby che funzioneranno per me e miglioreranno me stesso sul palco.

Mentalità: Sta progredendo professionalmente in termini di recitazione da quando aveva sedici anni. Ha mosso i primi passi vedendo il metodo. Si è esibito nei teatri per tre stagioni. Ha incontrato molti metodi e sta ancora cercando di conoscerli e sperimentarli tutti. “Vedo il mondo come una scuola piena di insegnamenti illimitati. Continuo la mia strada, credendo che tutto ciò che respiro, so, vedo e sento contribuisca a me. Tutti i personaggi hanno lati positivi e negativi. È molto difficile da distinguere. Perché secondo chi, secondo cosa? Penso che tutti dovrebbero essere in grado di lottare per la propria giustizia. Se non c'è giustizia si perde la fede. Il senso di giustizia consente alle persone di rafforzare il loro legame con la vita. Penso che tutti dovrebbero lottare per la giustizia, sia con spirito anarchico che con spirito realista. ” Ricordi indimenticabili sul set: “La cosa più impegnativa per me sul set; Stavano girando scene in cui abbiamo ballato a Beyoğlu indossando costumi da gatto quando fa caldo. Perché non sono affatto bravo con il caldo. " La fonte della felicità: È la più grande fonte di felicità prendere parte al suo primo progetto con molti nomi preziosi, tra cui Haluk Bilginer, Hümeyra e Müjde Ar. “Essere nella stessa lista con questi nomi sarà un orgoglio che ho sentito e sentirò per tutta la vita. È stato molto piacevole incontrarli e condividere la stessa scena. Tutto molto meraviglioso, persone molto simpatiche. Sono molto felice di conoscerli. Se una persona si sente vicina a un'altra persona, può stabilire un contatto caldo e ravvicinato anche se non la vede da anni. Penso che la formula della relazione tra Agah Bey e Deva sia il loro amore e curiosità l'uno per l'altro. Come attore, ero motivato dal fatto che abbiamo avuto la nostra chimica con un maestro come Haluk Bilginer. Spero che Haluk Bilginer abbia sentito la stessa vicinanza. Lavorare con lui è stato per me un processo orgoglioso e molto formativo. La persona che ammira: ammira Onur Saylak. “Lavorare con Onur Saylak e il suo team non mi ha mai costretto. La professionalità del loro lavoro ha fornito un'incredibile comodità al team e a noi. Onur Saylak è un attore e regista visionario, idealista e di qualità dai miei occhi. "La sua visione della vita: gli piacciono le critiche e spesso critica se stesso. “Penso che la critica sia una benedizione d'oro per un artista. A volte le critiche delle persone possono risvegliare i nostri lati addormentati. E io sono uno di quelli che si critica molto e segue i percorsi per tentativi ed errori che chiamiamo sempre difficili perché so che posso fare meglio. "La sua visione della vita lavorativa: compete con se stesso per diventare un giocatore migliore, cercando sempre di dare il massimo. “Dal punto di vista professionale, la recitazione secondo me non può avere alcuna professione aggiuntiva. Si possono acquisire molti hobby, ma non si può fare altro che recitare. Penso di avere solo talento musicale. Voglio imparare a suonare strumenti musicali in futuro perché penso che sosterrà la mia professione senza lasciare la mia professione alle spalle. Posso dire che la serie 'Personalità' mi ha dato molta consapevolezza grazie al mio lavoro e alla mia carriera. Non posso dire che ci sia un cambiamento radicale. Sono diventato sempre più riconosciuto. E ho gareggiato con me stesso per essere un giocatore migliore. Dobbiamo sempre lavorare per il meglio. Penso che l'aspetto più insopportabile e più attraente della recitazione sia "lavorare sodo". "Piano di carriera: la recitazione non si separa in serie tv, cinema e teatro. Si sforza di svolgere bene il suo lavoro, con grande rispetto in ogni campo. “Perché il progetto susciti entusiasmo, ovviamente lo scenario e la storia devono attirarmi. Credo che anche il risultato di ogni lavoro fatto con fede dopo la lettura sia molto buono. Non ho ricevuto alcun addestramento ecc. relativo alla mia voce. Ho ricevuto offerte di manager da molti studi di voice over, ma ora non credo sia appropriato dare la priorità a me stesso. Ovviamente mi piacerebbe divertirmi con il doppiaggio dopo un certo punto della mia carriera. A parte questo, se c'è un buon lavoro, ci sarà un teatro e un grande schermo. " Sogno del futuro: vuole davvero essere uno dei migliori in questo settore lavorando, sempre lavorando sodo. “Se la mia missione nel mondo finisse prima che potessi fare quello che ho detto, sarebbe quello che non vorrei che mi accadesse di più. Il successo è una strada lunga e divertente piena di insegnamenti. Trovo che i giocatori del nostro paese abbiano molto successo. A volte stanno facendo un lavoro così buono in condizioni così difficili che penso che il numero di giocatori che possono farlo in altri paesi del mondo sia molto inferiore rispetto al nostro paese. Tutti meritiamo di essere nel cinema mondiale. Dopo aver sviluppato bene il mio linguaggio, voglio essere incluso in quell'avventura d'azione il prima possibile. "Il suo hobby: ama leggere libri. “Per me, leggere è uno dei migliori hobby con cui creo la mia atmosfera.

SERIE 2021- Kardeşlerim 2018- Persona / Deva (Internet Series) GIOCHI DI TEATRO İnci Krallığı Prensesleri Müzikali / Player / Assistant AWARDS 2017- 1° Concorso di bellezza cinematografica / 3° posto maschile

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia