Chi è Erkan Avcı? Altezza - Età - Serie - Famiglia
Ultime notizie
3 Dicembre 2022 14:29

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Chi è Erkan Avcı? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Erkan Avcı è nato il 17 dicembre 1982 a Diyarbakır. Serie TV turca, attore di cinema e teatro.

Nome: Erkan Avcı Data di nascita: 17 dicembre 1982 Luogo di nascita: Diyarbakır Altezza: 1,74 m.
Peso: 75 kg Oroscopo: Sagittario Gli occhi sono blu Madre: Aysel Avcı Padre: Yavuz Avcı Fratelli: 5 fratelli Instagram: https://www.instagram.com/erkoavci/ Famiglia: Originario di Diyarbakır, non ci sono altri attori nella sua famiglia, ha 5 fratelli. “Non ci sono altri giocatori in famiglia, ma alla nostra famiglia piace lavorare e produrre. Siamo sei fratelli. Sono cresciuto in una famiglia numerosa. Tutti e sei, figli dell'amore. Nemmeno io conosco il tuo segreto. I miei genitori e i miei fratelli vivono tutti a Diyarbakır. "Gli anni della sua infanzia: è cresciuto in un bel quartiere, come dice lui, e ha avuto una buona infanzia. “La sensazione di creare qualcosa insieme c'era. Poi penso che sia stato rivelato con questo teatro. "Vita educativa: Si è laureato presso il Dipartimento di Teatro dell'Università Mimar Sinan.

Come ha iniziato a recitare? Ha iniziato a recitare a Diyarbakır. Ha lavorato a lungo come figuratore nel teatro di stato. La sua avventura di attore è iniziata quando è andato alle audizioni teatrali con un amico. “Avevo un amico molto caro. Un giorno mi ha detto: 'Erkan, non voglio andare al provino da solo. mi porterai? "Egli ha detto. Quando me ne sono andato, ho detto "Farò l'esame anch'io". Nazlı (Kar) non è stato scelto, sono stato scelto io. Sono un tipo molto fortunato. Qualunque cosa volessi era la condizione di ciò che volevo intorno a me. Poi sono andato ad Adana e ho studiato recitazione all'Università Çukurova. Dopo un po' ho pensato che dovevo venire a Istanbul, cancellarmi dalla scuola e sostenere di nuovo l'esame. Ho vinto la Mimar Sinan University. " Primo passo nella recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva nel 2006 con la serie TV 'Köprü'.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio "Barut Necdet", che ha interpretato nella serie "Karadayı".

Mentalità: la misericordia, l'amore e la pace sono molto importanti. “Se non hai un senso di compassione, amore, pace e non sei in pace con te stesso, allora il male prevarrà. Sono queste emozioni che causano l'attivazione o meno del male. Se non hai una porta o una serratura tra proteggere te stesso e proteggere la morale intorno a te, emergono l'aggressività animale e la sessualità. Se non hai difese frontali, il male può essere attivato molto rapidamente. Per creare una difesa frontale, è necessario guardare indietro all'educazione, all'amore, alla compassione, alla famiglia e alle condizioni ambientali. Più possiamo avere, più aumenta il nostro senso di privazione. Perché più le cose aumentano, più aumenta la tua privazione. Ad esempio, quando un telefono fa cinque modelli e te ne mancano quattro, ti senti incompleto. ” Fonte di felicità: si sente fortunato in termini di progetti in cui è stato coinvolto, i personaggi che ha interpretato e i suoi amici attori. “Ho interpretato l'omosessuale e il cattivo. La cosa che migliorerà la scala della recitazione è interpretare il diverso. Ho interpretato una danzatrice del ventre nello spettacolo diretto da Ayşenil Şamlıoğlu al Caddebostan Cultural Center. Quando metti insieme i ruoli che ho interpretato finora, succede davvero qualcosa di interessante. 'Il personaggio che ho interpretato in Can è l'uomo alcolizzato in Long Story. Era un personaggio fuori scala dal punto di vista dell'essere ricco. Ho interpretato il cattivo con Necdet a Karadayı. Inoltre, il contributo di Osman Exam per me è molto grande. Il nostro rapporto attore-regista si è trasformato in amicizia. Gli devo molto.

Primo film: Tolga Karaçelik / Gişe Memuru Lo sguardo sull'amore: “È molto importante con ciò che sperimenterai il senso di completamento nella vita. Alcuni lo vivono con una donna, altri con il suo lavoro, altri con il suo cane come amico. Mi piacerebbe molto catturare quella sensazione completa con un partner e completarmi creando una famiglia. La sua visione della vita lavorativa: gli piace trovare feste e commenti non ortodossi nei suoi personaggi. Questo rende anche il suo lavoro più piacevole per lui. "Il sistema che ci viene richiesto dai giocatori è di restare in zona "sicura". Quindi vogliono un giocatore in quella cerchia come erano nel loro lavoro precedente o cosa hanno fatto meglio, almeno questa è la tendenza generale. Questa zona sicura diventa più comoda per il giocatore dopo un po'. Cerco di iniziare lasciando questa zona sicura in tutto il mio lavoro. Piuttosto che cercare un modo per riportare il personaggio a me stesso, sto cercando di trovare un modo per il personaggio. Questo non è sempre un modo facile, è una situazione che comporta dei rischi in sé, ma quando guardo indietro da dove ero, per fortuna dico sempre che l'ho fatto. " Piano di carriera: vuole sempre assumere personaggi diversi durante la sua carriera. “Per un attore, non c'è niente di più divertente che affrontare ciò che è assente. Quindi è sempre più fantastico interpretare un gay, un serial killer o una carcassa pazza. Penso di essere sulla strada giusta con la mia avventura recitativa. Non esiste una cosa come "al lavoro". Impari qualcosa di nuovo con ogni personaggio. Un giocatore ha una scala. Ho aggiunto un altro colore a quella scala con il ruolo di "Ahmet Yıldız". Ora ho una gamma più colorata. Ci vuole un po' di fantasia per giocare male. Quando interpreti il personaggio "buono", i suoi angoli e le aree di rischio sono evidenti, ma quando giochi il personaggio "cattivo" hai bisogno di un realismo fantastico. Per questo, devi essere un buon giocatore, devi essere in grado di correre questo rischio. "Sogno del futuro: il suo sogno più grande è fare il suo lavoro in modo corretto e onesto. “Non ho altri sogni. Il resto è quello che è successo a me, la storia stessa. Da quale film è stato influenzato? "Murtaza" di Özgür Sevimli e "Çırak" di Emre Konuk sono tra i film in cui sono stati influenzati sia dal loro stile che dal linguaggio narrativo. "D'altra parte, posso guardare le serie" Neşeli Günler "e" Hababam Class "più e più volte ogni volta che le vedo in TV".

La serie TV che segue: attende con impazienza ogni stagione di Black Mirror. "A parte questo, guardo un po' tutte le serie, continuo se mi piace, altrimenti la lascio a metà e guardo qualcos'altro.

Scrittori preferiti: Yusuf Atılgan, Tezer Özlü, Oğuz Atay, Mevlana, Sabahattin Ali, Shakespeare e Dostoevskij. Trae anche molto da scrittori sulla psicologia umana.

La città/paese in cui vuole viaggiare di più: è andato in molti posti in cui vorrebbe andare, ma gli piacerebbe andare in Norvegia e guardare l'aurora boreale.

Città/paese preferiti: Istanbul, Roma e New York.

Il modello di parola più comune: buono.

SERIE 2020- The Ottoman/ Aya Nikola 2019 / 2020- My Champion / Zafer Günaltay 2018 / 2019- The Pit / Çeto 2018 – The Last Emperor / Fehim Pasha 2016/2017 – Brave and Beautiful / Korhan Korludağ 2012 / 2015- Karadayı / Barut Necdet 2009- Sakarya- Fırat / Ethem Tekintaş 2010- Strade secondarie 2009- Acemi Müezzin / Cemal 2007 / 2008- Agguato nella Valle dei Lupi / Gürhan 2007- Ayrılık (Separazione) / Yunus 2006 / 2008- Köprü (Ponte) / Hasan 2006- Ölümsüz Kahramanlar (Immortal Heroes) CINEMA FILMS 2018 – Müslüm / Bahtiyar 2012 – Uzun Hikâye / Selami 2011 – Zenne / Ahmet 2011- Can / Ali 2010- Gişe Memuru / Afar Driver 2 TİYATRO OYUNLARI 2018- Timsah / Player 2014- Sativa 2011 – Golden Orange Awards / Miglior attore non protagonista / Zenne 2011- 48° Golden Orange Film Festival / Miglior attore non protagonista / Zenne

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia