Actors - Actresses Chi è Algı Eke? Altezza – Età – Serie – Famiglia

Chi è Algı Eke? Altezza – Età – Serie – Famiglia

sule sule

Algı Eke è nata il 16 settembre 1985 a Istanbul. Serie TV turca, attrice di cinema e teatro.

Nome: Algı Eke Data di nascita: 16 settembre 1985 Luogo di nascita: İstanbul Altezza: 1,67 m.
Peso: 51 kg Segno zodiacale: Vergine Colore degli occhi marrone Instagram: https://www.instagram.com/algieke/ Animali domestici: ha un cane.

Famiglia: Originaria di Artvin e di origine georgiana. Il figlio di genitori divorziati. Ha perso sua madre nell'estate del 2013. “Sono letteralmente cresciuto in una famiglia nucleare. Sono uno dei bambini i cui genitori sono separati. Ho perso mia madre. Non ho avuto una super infanzia. Francamente, non mi piaceva essere un bambino. Mentre pensavo di essere una persona calma, negli ultimi anni sono diventata una persona più intollerante, come se fossi diventata più aggressiva. Non salterei sempre fuori come una testa, è ancora vivo. ” Anni dell'infanzia: ha deciso di diventare un'attrice in tenera età. “Sono cresciuto in un ambiente in cui l'arte e gli attori sono apprezzati. Siamo andati a vedere un film sulla vita di Charlie Chaplin con mia madre, e mentre guardavo quel film, ho deciso di diventare un'attrice. " Vita educativa: dopo essersi diplomata alla Cağaloğlu Anatolian High School, ha studiato presso il Dipartimento di Lingua e Letteratura tedesca dell'Università di Istanbul. Si è poi trasferita a Berlino per la formazione universitaria e ha studiato Critica Teatrale e Drammaturgia.

Primo passo nella recitazione: ha iniziato la sua avventura televisiva nel 2008 con la serie TV 'Baba Ocağı'.

Con quale progetto ha brillato? Ha attirato l'attenzione con il personaggio di "Hülya Uçar" nella serie "Galip Derviş".

Tratti della personalità: naturale, amichevole, divertente, dominante. “Sono una persona con un alto potenziale per essere a disagio con me stessa. Recitare mi permette di allontanarmi da me stesso assumendo altre identità, non so. Sono uno di quelli che prende fuoco subito. Immagino che questo sarà per le persone dal cuore aperto, ma mi perdo e a volte cado in una posizione stupida. Quando brilla all'improvviso, anche se ho ragione, ho torto. Il mio interno e il mio esterno sono uno. Ho anche delle ossessioni, quando esco di casa controllo tre o quattro volte la stufa. Sarei preoccupato se qualcosa stesse bruciando nel posacenere. Controllo spesso le stanze per vedere se le luci sono spente. Non sono affatto passivo. Discuto con stile nel mio rapporto con tutti, ma quando c'è qualcosa che mi dà fastidio e mi dà fastidio, lo esprimo molto chiaramente. Non sono passivo. Dico quello che penso, coprirò qualunque sia il prezzo. Penso che anche la mia dominante sia un po'. Anche se posso sembrare ingenuo, non sono molto ingenuo, non mi piace affatto l'integrazione, ma non sono quello che sembro. Mentalità: A volte pensa: 'Avrei potuto essere una persona più pacifica se non fossi stato un attore? “A proposito, direi se non avessi scelto una professione così critica e cospicua. Mi chiedo se una vita più tranquilla sarebbe migliore. nessuna bugia! In realtà sono sempre nelle contraddizioni, contraddizioni nella "PERCEZIONE". Neanche a me piace la parola sacrificio. Sacrificare le cose. Sembra irritante anche a parole. È qualcosa che i nostri anziani fanno molto, ma in questo senso sono cresciuto consapevole di me stesso. Non voglio sacrificarmi per nessuno. " Primo film: Ersin Pertan / Mazi Yarası Il suo sguardo sull'amore: “L'amore è una cosa bellissima! Cosa potrei volere di più dalla mia vita? Ma è difficile. Mi piace di più il primo periodo di appuntamenti. Il mio mondo sta cambiando; Guardo tutto e tutti più felici, più emozionati e belli. Ma il rapporto sembra molto difficile. Guerre di personalità, cercare costantemente di stare insieme, differenze tra uomini e donne, irritabilità. Posso continuare a contare di più se mi lasci. Tutte le relazioni si trasformano in amore nel tempo, l'eccitazione finisce. Senza amore, posso davvero solo mantenere una relazione amichevole. Essere limitato nella relazione è qualcosa a cui non potrò mai arrivare. Il mio atteggiamento sarebbe lo stesso se lo facesse la società o lo facessero mia madre e mio padre. Sono ben educato, sono un individuo che può proteggersi molto bene. Non posso venire da nessuno per trattenermi Non siamo esseri bisognosi di protezione. "Vista della vita: lei pensa che amare la vita inizi con l'amare se stessa. La solitudine è la più grande piaga della nostra epoca. L'intero ordine ti trascina nella solitudine, si pensa che tu sia solo. Non so quale sia la formula per sbarazzarsi di questo. Non riesco a vedere molto il quadro generale. Se devo dire una formula per me stesso, francamente, cerco di mantenere alta la mia consapevolezza ed evitare situazioni che mi rinfrescheranno dalla vita. Penso che la cosa migliore che possiamo fare personalmente sia fare tutto ciò che facciamo nel miglior modo possibile. Perché altri si stanno già sviluppando fuori dal nostro controllo e non possiamo intervenire. Nel mio piccolo mondo, sto cercando di mantenermi in salute e in vita sia materialmente che spiritualmente. " La sua visione della vita lavorativa: non ha rinunciato alla sua avventura di recitazione, anche se ci sono state molte volte in cui ha gettato la spugna. “L'avventura della recitazione è iniziata per me, come per ogni nuovo candidato, quando ho fatto il provino. Certo, è un processo molto difficile ed estenuante. È difficile essere in costante competizione con altri candidati per cercare di mettersi alla prova. Certo, devi sempre preoccuparti di essere scelto. Devi raccogliere la poca fiducia che hai in te stesso ogni volta che scegli e provarlo tutto il tempo, ancora e ancora. Ero così eccitato nelle prime audizioni che non riuscivo a tenere a mente la mia memorizzazione, non potevo fare il gioco se lo tenevo a memoria. Ho ricevuto così tanti rifiuti che non posso dire! So che non è una storia molto interessante, è quello che succede a molti attori, ma sembra sempre che quello che succede ai propri stia succedendo solo a lui. Hanno prenotato qualcosa chiamato film d'arte e ci hanno fatto guardare film estremamente noiosi. Siamo molto annoiati con loro. Kieslowski, 'Il cinema non cambia il mondo. "Sono le persone che guardano quei film che cambieranno il mondo". Il cinema è qualcosa che mi ha reso incredibilmente felice sin da quando ero bambino. Uno dei miei film preferiti; 'E' Nothing Hill ed è anche molto dolce. Qualcosa del genere ci viene imposto: "Il cinema d'arte è noioso". L'uomo fa una frittata, lo fa davvero. Fanno l'amore in tempo reale ecc. Non sono uno a cui piace questo. Si girano molti film. Scegliamo tra loro. È lo stesso non solo al cinema ma anche a teatro. Sono anni che guardiamo partite giocate con gli stessi toni. Non c'è niente nella scena che l'uomo allestisce all'estero. Anche se tutto è così avanzato, non puoi ancora fare film come gli anni '50. Soprattutto le scene che richiedono la nudità sono difficili per l'attrice. È così difficile per me. Forse alcuni sono più a loro agio, o forse non mi sarei sentito così se la nudità mi fosse stata imposta come qualcosa di più normale se vivessi in un'altra cultura. Devo fidarmi così tanto del regista, del set e della sceneggiatura per entrare in una cosa del genere. Sto parlando di una situazione su me stesso, la mia recitazione, essere in grado di portare a termine quella scena. " Piano di carriera: ogni personaggio che interpreta è speciale per lei. Vuole interpretare quanti più ruoli possibili nella sua carriera. “Mi sono preso cura di ogni personaggio che ho interpretato. Alcuni di loro mi sono piaciuti molto e ne ho amati altri in seguito. Avevo i miei cari che dicevano "Questo è un ruolo così". Ho trovato molte somiglianze tra me e il personaggio di Hasret nel film "Kaygı", scritto e diretto da Ceylan Özçelik. Immagino che per questo motivo mi sia piaciuto separatamente. A lungo termine, sogno di suonare ciò che ho scritto. Certo, dipende da tempo e denaro. Ho lasciato che tutto scorresse un po' ultimamente. Sto anche scrivendo una sceneggiatura. Abbiamo scritto una commedia soft sull'amicizia. Vogliamo venderlo su Internet. Voglio supportare Internet perché lo vedo come il salvatore. A parte questo, ho scritto un film. Non faccio molta pianificazione della carriera, guardo a cosa porterà più tempo. Soprattutto dopo la morte di mia madre, mi sono reso conto che era ridicolo pianificare. La misurazione è solo se mi piace quando mi imbatto in una sceneggiatura o meno. " Sogno del futuro: vuole interpretare la vita di Cahide Sonku in un film. “Vorrei anche mettere un politico davanti alla telecamera. Ma devo crederci, altrimenti non giocherò. Inoltre, il giocatore deve essere neutrale secondo me. Quando diventa partito perde credibilità. Sono figlia di una coppia divorziata, quindi ho assistito a un cattivo esempio di matrimonio. Nonostante tutto, non sono contro il matrimonio. È necessario lasciar fluire la vita. Vedi, domani qualcuno uscirà e si siederà al tavolo del matrimonio il giorno dopo. Voglio avere una famiglia numerosa. Non so se sarò una buona madre, ma siccome non sono una cattiva persona, sarò sicuramente una madre che si sacrifica. "Preoccupazioni: trova preoccupante il fatto che le persone siano molto infelici in Turchia. “Sette persone su 10 intorno a me sono infelici. Forse gli altri tre fingono di essere felici. Il mondo gira a tutta velocità. Tutto e tutti sono molto veloci. La situazione è ancora peggiore per chi vive nelle aree metropolitane. Il nuovo, anche il più nuovo, arriva prima che ti abitui al nuovo. Stiamo girando in un cerchio enorme. Ora è normale prenderlo, consumarlo subito e riprenderlo. Questo è ciò che ci viene imposto. Anche le emozioni si discostano. Amore, affetto e tristezza si uniscono. Il dolore della separazione oggi si dimentica dopo un'ora e può subito ricadere su qualcun altro. E penso che questa sia la parte più preoccupante; Cosa posso dire!"

Cosa non può tollerare? La cosa che non riesce a tollerare di più; maltrattare una persona attraverso l'apparenza. “Un fascismo di bellezza molto serio viene applicato alle donne. Non capisco necessariamente lo sforzo di adattare le persone a un certo modello. Tutti sono diventati uguali. Mi mette molto a disagio il fatto che tutte le donne siano uguali a un tavolo su cui mi siedo. Questo è il risultato del fascismo della bellezza applicato alle donne. Poi tutti criticano le donne che giocano con i loro corpi da dove siedono e che ricevono costantemente il botox. Perché con queste imposizioni si crea una sensazione di infinita carenza nella psicologia delle donne. Cosa ti aspetti da questo! "Modello: il suo mentore era sua madre. “Ho avuto una madre, lei è stata la mia più grande mentore. Era una donna con una visione molto ampia, mi sento incredibile per la sua mancanza. Ma ci sono due o tre persone che mi ha lasciato dalla mia famiglia. "Rapporto con la natura: Diventa intollerante durante i periodi di duro lavoro e in tali momenti preferisce fuggire dalla città. “Tutto è molto veloce in città, ma tutto. Mangi velocemente, fai affari velocemente. È bello per me fuggire nell'Egeo e vedere come il tempo rallenta e il ritmo della vita si allenta lì. mi rivolgo a me stesso. " Come se la cava con i social? Nonostante si rifiuti a lungo di usare i social media, preferisce usarli adeguatamente. “Secondo me, l'attore avrebbe dovuto rimanere segreto, la mia vita privata non dovrebbe essere conosciuta in modo che il pubblico credesse nel ruolo che ho interpretato. È così che ho imparato. Ma i tempi sono molto cambiati. Oggi è percepito come qualcosa di inevitabile. Tuttavia, è usato incredibilmente inconsciamente. Era così facile scarabocchiare qualcuno. Forse la gente ha bisogno di re-insegnare le regole civili. Nessuno può giurare a qualcuno che non conosce da seduto, alla fine di un telefono. Non mi dispiace. "Da quale film è stata colpita? Sono seguite le serie TV di Dirty Money: Game of Thrones La città dove si sente più felice: Berlin TV SERIES 2008 / 2009- Baba Ocağı / Kısmet Kılıçparlar 2010 – Dürüye'nin Güğümleri / Hayriye Gülbayır 2011 – Keşanlı Ali Destanı / Fehime 2012 – Annem Uyurken ( Mentre mia madre dorme) / İclal Aycan 2013 / 2014- Galip Derviş / Hülya Uçar 2015- Ayrılsak da Beraberiz / Berna 2016- Ricetta per amore / Zarife Toprak 2017 – Squadra senza nome / Dr. Elif Toprak 2020 – Maids / Atiye Kulaksız 2020 O Yakıcı Bakışlar / Se stesso – Presentatore 2021- Acans / Mutlu CINEMA FILMS 2009 – Mazi Yarası / Sevda 2013- Kedi Özledi / Kıymet Sönmez 2014- Guruldayan Kalpler / Vicdan 2015 – Yok Artık! / Melis 2015- Sucu Kamil/ Merve 2017 – Kaygı / Hasret 2016- Kaçma Birader: Taksim Yolcusu Kalmasın! / Esma Tunçbilek 2017- Kayseri Aslanı: Çin İşi / Zehra 2017 – Cingöz Recai: Bir Efsanenin Dönüşü /Hülya 2018- Aşk Masalı/ Masal (Film TV) 2020- Nasipse Olur / Günfer Öztürk 2021- Ali'nin Tabiatı – 10 Saniye AWARDS 2014- 19° Sadri Alışık Theatre and Cinema Actor Awards / Miglior attrice comica dell'anno / Cat Özledi 2016- 21° Sadri Alışık Theatre and Cinema Actor Awards / Miglior attrice comica dell'anno / Guruldayan Kalpler