Zeynep Tuğçe Bayat, il Targun Hatun della serie Kuruluş Osman, si sta sforzando di non piangere.
Ultime notizie
27 Novembre 2022 05:13

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Zeynep Tuğçe Bayat, il Targun Hatun della serie Kuruluş Osman, si sta sforzando di non piangere.

La famosa attrice Cansel Elçin e suo marito Zeynep Tuğçe Bayat sono stati colpiti da incendi boschivi. Entrambi i nomi famosi stanno vivendo il disagio emotivo di questo disastro… In particolare, Cansel Elçin ha detto che Bayat ha pianto molto a causa degli incendi boschivi.

Cansel Elçin, che abbiamo visto l'ultima volta nella serie Star TV intitolata Left Yanim, ha detto: “La natura si sta vendicando di noi. Le nostre mani sono legate. Tuğçe li guarda piangere ogni mattina. Mi dispiace molto per questo. Ero lì e guardavo i falchi. Oggi se ne sono andati, siamo devastati”. Spiegando che non poteva guardare gli sviluppi relativi all'incendio e che c'erano sviluppi molto negativi, Cansel Elçin voleva che fossero risolti il prima possibile.

Zeynep Tuğçe Bayat, che abbiamo visto nei panni della donna Targun nella serie TV Kuruluş Osman, era molto nervosa e nervosa. L'attrice ha dichiarato: "Non siamo stati in grado di respirare per giorni. Qui impazziamo per quello che possiamo fare da lontano, con le mani legate. Dipendiamo dai social media. Tutto ciò che diciamo è distorto. Sì, chiediamo aiuto da ogni parte, ma questi sono distorti in modo diverso.

Zeynep Tuğçe Bayat, che non ha potuto trattenere le lacrime, ha anche toccato la violenza contro le donne, che recentemente è aumentata. L'attrice ha detto: “Basta, mi dispiace così tanto. Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere. Mi sento estremamente male. Come donna che vive in questo paese, dico, dobbiamo fare qualcosa. Continueremo a far sentire la nostra voce sui social”. Zeynep Tuğçe Bayat ha sottolineato di non avere paura di nessuno e ha chiesto che le donne, la natura e gli animali non vengano più toccati. Dicendo che combatterà per questo, Bayat ha detto che è molto emotivo e che è difficile per lei mantenersi.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia