Ultime notizie
10 Agosto 2022 11:31

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Visita a sorpresa alle riprese della versione greca della serie Yargı!

La popolare serie TV su Kanal D, Yargı (Il giudizio), attira grande attenzione non solo in Turchia ma anche all'estero. La serie è orgogliosa di altri sviluppi e delle notizie sulla vendita e mostrata in diversi paesi. La serie Yargı, scritta da Sema Ergenekon, è attualmente in fase di adattamento alla Grecia come serie TV turca originale.

Qualche tempo fa è venuta alla ribalta la versione greca di Yargı. Con l'uscita del trailer della serie, Sema Ergenekon ha pubblicato il video anche sulla sua pagina Instagram.

Insieme alle foto in arrivo, l'adattamento greco della serie ha attirato l'attenzione sul fatto che gli attori erano simili ai nomi nella versione originale.

Nella versione greca della serie, con Kaan Urgancıoğlu e Pınar Deniz, gli stili e gli stili degli attori principali erano molto simili alla versione turca.

Anche le scene del tribunale e della stazione di polizia nella serie a tema legale hanno le stesse caratteristiche dell'originale. Un'altra situazione notevole era che i vestiti, l'acconciatura e persino la custodia rossa del suo telefono di Ceylin erano gli stessi nella serie.

Recentemente è stata effettuata una visita a sorpresa in Grecia. Si è visto che il regista della serie, Ali Bilgin, ha partecipato alle riprese della versione greca, insieme alle condivisioni della sceneggiatrice della Yargı, Sema Ergenekon, sulla sua pagina Instagram.

Alcuni fotogrammi di questa visita, che è stata realizzata con una squadra che includeva funzionari del Kanal D, si sono riflessi anche sui social media. Il regista Ali Bilgin ha partecipato alle riprese della versione greca e girato con il regista greco…

La serie Yargı è motivo di grande orgoglio per la Turchia. Anche Ali Bilgin e Pelin Akat, che hanno posato con i personaggi principali della serie nelle sparatorie in Grecia, erano giustamente orgogliosi della serie Yargı, che è stata adattata.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia