Ultime notizie
28 Giugno 2022 17:30

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Una nuova era senza Kadir nella serie Kardeşlerim! Il nuovo episodio vi farà piangere molto!

Gli spettatori della serie Kardeşlerim sono rimasti scossi dalla morte di uno dei personaggi principali, Kadir, la scorsa settimana. Inoltre, la partenza di Melisa è stata triste. Ma non è ancora finita… La serie TV Kardeşlerim farà piangere il pubblico con il suo episodio che andrà in onda sabato 27 novembre.

Gli spettatori della serie Kardeşlerim, trasmessa su ATV il sabato sera, sono scioccati dopo lo shock. Nella promozione dell'episodio precedente, i fan della serie hanno visto che Kadir sarebbe morto, ma non ci hanno creduto. Pensavano che fosse un gioco per aumentare l'interesse per lo spettacolo.

Tuttavia, poco dopo che l'introduzione è stata condivisa, si è scoperto che l'attore che interpreta Kadir, Halit Özgür Sarı, stava lasciando la serie. Questo significava che Kadir era davvero morto. Il pubblico non poteva credere a quello che aveva sentito.

Quando finalmente è arrivato sabato sera, il pubblico ha assistito alla morte di Kadir. Inoltre, Damlasu İkizoğlu, che interpretava la fidanzata di Kadir, Melisa, ha lasciato la serie. Questa separazione ha trasformato la morte di Kadir in una situazione ancora più triste.

Sabato sera, il pubblico è scoppiato in lacrime per la morte di Kadir. Ma le scene strazianti non sono ancora finite. È stata condivisa l'introduzione dell'episodio della serie Kardeşlerim, che andrà in onda sabato 27 novembre. La promozione mostra che il nuovo episodio farà piangere terribilmente il pubblico.

Il nuovo episodio sarà il primo dei prossimi episodi senza Kadir. Come sopravviveranno Ömer, Asiye ed Emel dopo la morte di Kadir, l'unico anziano a cui si aggrappano? In che modo l'assenza di Kadir influenzerà la vita dei tre fratelli? Tutte queste sono domande di cui gli attori della serie Kardeşlerim sono molto curiosi. Con il nuovo episodio, la vita dei fratelli Eren acquisirà una nuova dimensione e il pubblico piangerà molto.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia