Si scopre che una leggenda metropolitana su Halit Ergenç è inventata!
Ultime notizie
25 Settembre 2022 04:48

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Si scopre che una leggenda metropolitana su Halit Ergenç è inventata!

Un progetto potrebbe arrivare presto da Halit Ergenç, il primo segnale è stato dato! Il duo di Halit Ergenç e Bergüzar Korel ha vissuto una grande felicità con la nascita della loro figlia Leyla, dopo i loro due figli, Ali e Han. La coppia sta anche ricevendo molta attenzione dai loro fan sui social media.

Halit Ergenç, che non vediamo nelle serie TV da un po', ha assunto il ruolo principale nella serie TV Babil l'anno scorso. L'attore è attualmente entusiasta di diventare padre per la terza volta. L'attrice, che è andata a vedere l'esibizione musicale di Uğur Aslan, ha risposto anche alle domande dei giornalisti.

Halit Ergenç ha detto: “Tutto sta andando bene, il bambino è sano. È una cosa incredibile, che Dio la conceda a tutti coloro che la vogliono", ha detto. I fan della famosa attrice stanno aspettando un nuovo progetto. Soprattutto nel punto della serie televisiva, i fan vogliono che l'attore sia in un progetto.

Halit Ergenç, invece, per ora si riposa e continua i suoi discorsi. L'attore ha dichiarato: "Non c'è nulla di chiaro al momento. Ci sono colloqui, ma non posso dirvi nulla finché non sarà finalizzato".

La leggenda metropolitana che le società di produzione pagassero il famoso attore anche solo per la lettura della sceneggiatura si è conclusa con le dichiarazioni di Halit Ergenç.

L'attore ha detto: “Non so di una cosa del genere. C'è qualcuno che fa una cosa del genere per me?" ha risposto scherzosamente.

Halit Ergenç ha affermato che una cosa del genere non sarebbe stata possibile e ha in qualche modo preso in giro questa leggenda metropolitana.

Spiegando che ha ricevuto una serie di scenari, l'attore ha detto: “Sto leggendo, ci sono alcune condizioni. Se riusciremo a realizzarli, se ci metteremo d'accordo, potremo scattare”, dando il primo segnale che un progetto sta arrivando.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia