Un grande successo che ha aperto la strada alle serie TV turche di Camdaki Kız!
Ultime notizie
27 Novembre 2022 05:32

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Un grande successo che ha aperto la strada alle serie TV turche di Camdaki Kız!

Camdaki Kız, in onda su Kanal D il giovedì sera, è una serie TV di successo adattata da un libro di Gülseren Budayıcıoğlu… La serie Kanal D, che ha ottenuto ottimi ascolti, si distingue come l'opera di maggior successo dello schermo al momento.

Camdaki Kız, che annovera nomi importanti come Burcu Biricik, Feyyaz Şerifoğlu, Tamer Levent, Hande Ataizi, Nur Süer, Enis Arıkan, Cihangir Ceyhan, attira l'attenzione non solo nel nostro Paese ma anche all'estero.

Se guardi i commenti del pubblico sui social media, puoi vedere che ci sono persone che cercano di seguire la serie da molti paesi del mondo. C'è anche un grande interesse per il Camdaki Kız in Medio Oriente.

Sina Koloğlu, uno degli scrittori di Milliyet, ha fornito notevoli informazioni sulla serie TV "Camdaki Kız".

C'è stato uno sforzo per vietare le serie TV turche in Medio Oriente per molto tempo. Le misure adottate per impedire la trasmissione dei serial sono state piuttosto dure. Tuttavia, nonostante queste misure di recente, si comprende che l'interesse per le serie TV turche ha iniziato a rafforzarsi in Medio Oriente.

I diritti della serie TV Camdaki Kız sono stati acquistati da Orbit Showtime, una delle principali società della regione e delle piattaforme digitali.

Con sede negli Emirati Arabi Uniti, questa piattaforma digitale pubblicherà Camdaki Kız. Questa situazione è di grande importanza per altre serie TV turche. Il Camdaki Kız ha intrapreso un'importante missione per superare l'embargo.

Ci sono state informazioni secondo cui le emittenti di molti paesi del mondo sono interessate anche alla serie Camdaki Kız di Kanal D, che si distingue sia per la sua storia che per le sue interpretazioni. Non dovrebbe sorprendere se la serie inizia ad andare in onda in molti paesi nel prossimo futuro.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia