Ultime notizie
5 Luglio 2022 06:03

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Un grande concorrente sta arrivando su Netflix in Turchia!

Ora sono di moda le piattaforme di trasmissione digitale, non i canali TV. Un nuovo concorrente in Turchia sta arrivando a Netflix, che è una delle prime piattaforme di trasmissione digitale, che è anche popolare tra il pubblico, grazie ai suoi contenuti di alta qualità e alla libertà di guardare le serie che vuoi quando vuoi, grazie a la sua trasmissione simultanea di tutti gli episodi.

Secondo le notizie condivise oggi, la piattaforma di trasmissione digitale con sede negli Stati Uniti Disney Plus ha fatto il passo ufficiale per operare in Turchia e ha ricevuto la sua licenza di trasmissione da RTÜK. Ciò significa che Netflix ora ha un enorme concorrente in Turchia. C'è anche la piattaforma di streaming internazionale Amazon Prime Video in Turchia, ma non è così comune come Netflix.

Non è ancora chiaro quando Disney Plus inizierà a trasmettere o quanto sarà il canone di abbonamento. Tuttavia, il canale ha iniziato a lavorare per il mercato turco per molto tempo. Il primo contenuto turco del canale è stata la serie Kaçış, con Engin Akyürek e İrem Helvacıoğlu.

Le riprese della serie, la cui storia appartiene a Engin Akyürek, continuano intorno a Gaziantep. La serie racconta la storia di due corrispondenti di guerra. Soprattutto i fan di Engin Akyürek non vedono l'ora di guardare la serie il prima possibile.

Il secondo contenuto turco di Disney Plus è la serie che racconterà la vita di Mustafa Kemal Atatürk. La serie in cui Aras Bulut Iynemli interpreterà Atatürk ha creato un grande evento in Turchia ed è molto attesa.

Continuano i lavori e la ricerca degli attori per la serie che sarà girata da Lanistar Media. Il team della serie dovrebbe andare sul set a luglio. La serie sarà proiettata in due stagioni composte da sei episodi ciascuna. La serie tv che racconterà la vita di Atatürk sarà presentata al popolo turco nel 2023, nel centenario della nostra Repubblica.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia