Ultime notizie
29 Giugno 2022 15:11

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Un altro nuovo attore è arrivato nella serie İyilik, che è sia critica che guardata!

È passato un mese da quando la serie TV di Fox TV è andata in onda venerdì sera. Tuttavia, la serie non ha avuto successo nelle classifiche. In attesa della decisione di Fox TV su İyilik (Bontà), che è aumentato di ascolti con il suo ultimo episodio, un altro nome è stato aggiunto al cast.

İyilik, girato da Med Yapım e interpretato da Hatice Şendil, Sera Kutlubey e İsmail Demirci, è arrivato sullo schermo con il suo quarto episodio la scorsa notte. La serie è stata pesantemente criticata sui social media per la sua trama "immorale". Tuttavia, d'altra parte, gli spettatori non possono smettere di guardare İyilik.

Si è appreso che un altro nome si è unito al cast della serie, che è stato sia criticato che seguito. Il giovane attore Mehmet Aykaç era d'accordo con la serie İyilik.

Mehmet Aykaç, che è entrato nel mondo delle serie TV nel 2013 con Eski Hikaye (Old Story), ha poi recitato nelle serie TV Sil Baştan, Kırgın Çiçekler e Bir Liter Gözyaşı. Mehmet Aykaç darà vita a Sinan, il fratello del personaggio di Neslihan interpretato da Hatice Şendil nella serie TV İyilik.

Si è appreso qualche giorno fa che Çiçek Acar è stato incluso nel cast della serie İyilik. L'attrice, che ha interpretato il personaggio di Gülistan nell'ultima serie TV Sevgili Geçmiş (Caro passato), torna sul set tre anni dopo con la serie "İyilik".

La serie İyilik riceve molte critiche e commenti sui social media a causa delle sue scene piene di cattivi esempi come intrighi, malvagità, inganni e bugie. Nonostante una tale reazione, la serie è riuscita ad aumentare un po' di più le sue valutazioni.

D'altra parte, il futuro della serie İyilik è un grande punto interrogativo. Non si pensa che Fox TV, che ha deciso il finale quando è stato pubblicato il terzo episodio della serie intitolato Gülümse Kaderine (Smile Destiny), si comporterà diversamente rispetto alla serie di İyilik.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia