Ultime notizie
11 Agosto 2022 23:37

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

TRT1 ha fatto un lavoro molto intelligente con la serie Seni Kalbime Sakladım!

TRT1 ha subito cambiamenti significativi con la serie TV Seni Kalbime Sakladım (I Saved You To My Heart). Le serie TV trasmesse finora dall'emittente pubblica TRT1 sono state generalmente produzioni con una storia storica o drammatica molto forte. Di tanto in tanto, puoi vedere serie comiche divertenti e assurde sullo schermo di TRT1. L'emittente pubblica ha fatto un'importante innovazione in questa stagione e ha aperto le sue porte alla produzione di commedie romantiche.

Con la serie TV intitolata Seni Kalbime Sakladım, un'altra storia che il pubblico può scegliere durante l'estate ha incontrato il pubblico. Di fronte a "Seni Kalbime Sakladım", che va in onda il giovedì sera, c'è il primo progetto dell'ATV chiamato "İçimizdeki Ateş" (Fire Inside), che è una serie di legge e giovani.

Inoltre, dalla prossima settimana, partirà Duy Beni (Hear Me), che si distinguerà ancora una volta come serie giovanile su Star TV.

Anche i fan di Sevda Erginci sono stati molto contenti dell'inizio di Seni Kalbime Sakladım sullo schermo di TRT1. L'attrice è stata coinvolta in progetti drammatici per molti anni e ha annunciato che una divertente commedia romantica le faceva bene.

Come partner di Sevda Erginci, Ekin Mert Daymaz è diventato l'attore principale della serie. La serie TV Seni Kalbime Sakladım ha attirato l'attenzione del pubblico con il suo primo episodio. I messaggi positivi sui social media mostrano che la serie è iniziata bene.

In termini di TRT1, può essere considerata una tattica intelligente in termini di portare sul canale il pubblico che ama le serie di commedie romantiche. Seni Kalbime Sakladım è una serie in grado di attirare l'attenzione all'estero e l'interesse dei fan stranieri sui social media sembra essere abbastanza alto sin dal primo episodio.

Va detto che TRT1 ha svolto un lavoro di successo.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia