Şükran Ovalı è apparso davanti al pubblico in Yargı! Il pubblico ministero Derya ha soffiato il vento sui social media!..
Ultime notizie
24 Settembre 2022 20:13

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Şükran Ovalı è apparso davanti al pubblico in Yargı! Il pubblico ministero Derya ha soffiato il vento sui social media!..

La partecipazione dell'attrice Şükran Ovalı nel cast della serie Kanal D Yargı è stata una sorpresa per il pubblico. Si attendeva con impazienza che tipo di personaggio l'attrice avrebbe dato vita nella serie firmata da Ay Yapım.

L'attrice Şükran Ovalı, lontana dagli schermi da un po' di tempo, è apparsa per la prima volta davanti al pubblico nell'episodio andato in onda ieri sera. I suoi amici e fan, che hanno visto nella serie l'attrice che ha dato vita al personaggio del "Procuratore Derya", hanno condiviso molto sui social.

Dalle condivisioni si capisce che Şükran Ovalı porterà un nuovo respiro alla serie di Yargı, di cui si è parlato con la sua storia impressionante e le curve inverse dall'inizio della stagione.

Ai fan è piaciuta molto l'attrice per il suo ruolo. La serie, a cui hanno preso parte nomi importanti come Pınar Deniz, Kaan Urgancıoğlu, Uğur Polat, Hüseyin Avni Danyal e Mehmet Yılmaz Ak, includeva Şükran Ovalı nel suo cast, il che dimostra che i prossimi episodi saranno ancora più emozionanti.

I fan di Şükran Ovalı si sono radunati davanti allo schermo ieri sera. Anche i colleghi attori di Ovalı non hanno perso la serie. Gözde Seda Altuner, che interpreta il personaggio di "Gönül" nella serie TV "Sadakatsiz", si è congratulata con la sua amica per il suo account Instagram.

D'altra parte, molti fan si sono congratulati con Şükran Ovalı condividendo la foto del suo personaggio nella serie Yargı. L'attrice ha anche pubblicato queste condivisioni sul suo account di social media. Şükran Ovalı si è ben adattato al ruolo di "Derya il Procuratore" da un vasto pubblico.

Si attende con impazienza come il personaggio interpretato da Şükran Ovalı cambierà il corso della storia negli episodi successivi.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia