Le star della serie TV di Kardeşlerim Onur Seyit Yaran e Su Burcu Yazgı Coşkun possono mentire molto bene se necessario!
Ultime notizie
3 Dicembre 2022 19:48

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Le star della serie TV di Kardeşlerim Onur Seyit Yaran e Su Burcu Yazgı Coşkun possono mentire molto bene se necessario!

La serie Kardeşlerim (My Brothers) attira l'attenzione come un progetto che mette in primo piano i nomi giovani e anche due dei nomi più chiacchierati dell'ultimo periodo prendono parte a questa produzione. Il personaggio di Doruk, interpretato da Onur Seyit Yaran, e il personaggio di Asiye, interpretato da Su Burcu Yazgı Coşkun, continuano ad attirare grande attenzione da parte del pubblico.

Il duo, che è anche la coppia più amata della serie, Kardeşlerim, disegna un'immagine armoniosa tra loro nonostante la differenza di età di 10 anni tra di loro. Onur Seyit Yaran, 26 anni, ha vinto il concorso Best Of Turkey nel 2016. L'attore, la cui bellezza è registrata, è anche molto fiducioso nel mentire.

I due giovani attori che sono stati ospiti del programma DiziTV hanno detto: "Menti, hai talento in questo?" ha risposto alla domanda. Entrambi gli attori hanno dichiarato di aver mentito molto bene a causa della loro professione.

Su Burcu Yazgı Coşkun ha detto: “Certo che non preferisco mentire, ma anche se lo dico, posso dirlo bene. Siamo attori conosciuti, possiamo farlo", ha detto.

Onur Seyit Yaran ha dichiarato apertamente di essere molto più abile nel mentire del suo partner. Sottolineando che non mente ai suoi cari e parenti in questioni serie, l'attore ha parlato in modo assertivo, dicendo: "mento molto bene per salvare la situazione".

Ecco le parole che sorprenderanno i fan di Onur Seyit Yaran: “Io mento molto bene. Non è così. Certo, non mento ai miei cari e ai parenti su questioni serie, ma quando devo salvare la situazione, mento molto bene. Anche la bugia che ho detto è diventata realtà. Due ore dopo, una bugia che ho detto si è rivelata vera. Posso mentire. Che bugia.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia