Ultime notizie
26 Maggio 2022 01:52

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Confessione infantile sorprendente di Deniz Baysal, Zehra del Teşkilat!..

L'attrice Deniz Baysal, che ha fatto un salto di qualità nella sua carriera con la serie TRT1 Teşkilat, ha posato in modo molto speciale per il nuovo numero di Şamdan Plus Magazine e ha rilasciato dichiarazioni sorprendenti.

La famosa attrice, che ha dichiarato di aver lavorato sodo a causa delle sparatorie del Teşkilat, non si lamenta affatto di questa situazione; L'attrice ha detto: "Questo è un periodo in cui lavoro molto. Non riesco nemmeno a prendermi del tempo per me stesso. La nostra vita passa tra Ankara e Istanbul. Attivo, impegnato ma ovviamente felice. Le nostre riprese sono molto divertenti, le riprese continuano in condizioni di tempo freddo". L'attrice di successo ha detto quanto segue sulla sua carriera. "Ho lavorato sodo. Ci sono stati momenti in cui ho perso la speranza in questo processo, ma non mi sono arreso. Perché amo quello che faccio e penso che la pazienza sia la chiave più grande. Ho anche perseverato, lavorato e non mi sono arreso”. Nel trambusto della vita, le pause momentanee e l'ascolto di se stessi fanno molto bene all'attore. Deniz Baysal ha detto: “Avevo aspetti che cercavo di cambiare. Ora mi amo e mi rispetto di più. "Non sto cercando di cambiare me stesso, sto cercando di dare a me stesso il dovuto", dice.

L'attrice, che è sposata con il musicista Barış Yurtçu, ha anche affermato nell'intervista che non ha intenzione di avere un figlio; “Il segreto di un'unione felice è rispettare i reciproci desideri, la vita, tutto. Non dimenticare che l'altra persona ha una personalità propria.

Le persone generalmente cercano di cambiare l'altra persona e di renderla adatta a se stessi. Ma questo non è amore. Se ami una persona, la ami con tutto, la ami perché è se stesso. Non penso ai bambini; Anche la pace è d'accordo con me. Certo, non dovremmo parlare in grande in questa vita. Ma francamente, è un argomento da cui sono molto lontano”.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia