Si pensava che non fosse reale, ma Ezgi Mola si è davvero tagliata i capelli per il suo ruolo!
Ultime notizie
29 Novembre 2022 15:00

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Si pensava che non fosse reale, ma Ezgi Mola si è davvero tagliata i capelli per il suo ruolo!

Coloro che hanno visto il trailer del 61° episodio della serie Masumlar Apartmanı si sono chiesti se Ezgi Mola si fosse tagliata i capelli o avesse indossato una parrucca e fosse apparsa sul palco in quel modo. Perché il cambio di immagine del personaggio di Safiye nelle immagini riflesse nel trailer ha sorpreso tutti.

Ezgi Mola ha fatto un grande sacrificio per il suo ruolo e sebbene potesse realizzare questa scena con una parrucca, ha davvero accettato di tagliarsi i capelli. L'attrice si è fatta questa offerta e ha completato una scena molto difficile con una recitazione magnifica…

Si è tagliata i capelli per il ruolo di Ezgi Mola, che interpreta il personaggio di Safiye nella fortunata serie TV Masumlar Apartmanı, che è stata trasmessa su TRT 1 il martedì e ha prodotto un suono per due stagioni. Nella sezione del Masumlar Apartmanı, che sarà pubblicato martedì; C'è una scena in cui Safiye si taglia i capelli, che è entrata in un percorso irreversibile dopo tutti i traumi che ha vissuto.

Dopo aver letto la sceneggiatura, l'attrice Ezgi Mola ha dichiarato di non preferire usare una parrucca durante le riprese per questa scena; Ha suggerito di tagliarsi i capelli. L'attrice di successo Mola ha detto quanto segue sul palcoscenico e sul personaggio Safiye che ha interpretato: “Il personaggio che mi piace di più interpretare è Safiye. Anche se abbiamo potuto imbatterci in una sceneggiatura, regista e troupe di tale successo, ci ha dato la sensazione che se poteva far sentire ancora di più il personaggio, avrei dovuto farlo sul palco.

È una buona cosa che sia successa e mi sono tagliato i capelli sul palco. Penso che questo sia di gran lunga il miglior episodio della stagione e ci saranno episodi in cui capiremo meglio Safiye".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia