Shock di valutazione per Erkan Meriç, la serie Yazgı non ha ottenuto l'attenzione prevista!
Ultime notizie
3 Dicembre 2022 08:14

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Shock di valutazione per Erkan Meriç, la serie Yazgı non ha ottenuto l'attenzione prevista!

I fan di Erkan Meriç non mostrano interesse per la nuova serie Yazgı (Fate) tanto quanto previsto. Yazgı, che è iniziato sullo schermo di tv8 lunedì ed è andato in onda come serie quotidiana alle 13:30 nei giorni feriali, ha una storia impressionante.

Quando guardiamo le valutazioni dei primi quattro episodi della serie, Yazgı, in cui Erkan Meriç e Yağmur Öztürk prendono i ruoli principali, non è un quadro piacevole. non poteva entrare. Nel terzo e quarto episodio, Fate non era tra i primi 100 programmi nella categoria di tutte le persone.

Gli spettatori pensano che il tempo di trasmissione della serie dovrebbe essere spostato ulteriormente. C'è la preoccupazione che le cose possano peggiorare se i tempi non cambiano per Yazgı, che gli attori e l'intera troupe della serie hanno sofferto con grandi sacrifici.

I fan di Erkan Meriç non si sarebbero mai aspettati un risultato del genere. Nei post di supporto sui social, è scritto che la storia della serie è molto bella e che Yağmur Öztürk ed Erkan Meriç si adattano molto bene.

Ci sono molti fan che affermano che la storia della serie è buona, ma le valutazioni mostrano che non c'è molto interesse. Non dovrebbe sorprendere se Yazgı, che attira l'attenzione dei fan delle serie TV all'estero, viene venduto in diversi paesi nei prossimi mesi.

I periodici quotidiani hanno il potenziale per influenzare un vasto pubblico, specialmente nei paesi dell'America Latina. Il piano di TV8 di trasmettere 3 diverse serie giornaliere, Canım Annem, Yazgı (Fate) e infine Kadere Karşı (Against Destiny), può essere effettivamente spiegato dal suo interesse straniero.

Specificando che gli è piaciuta la recitazione di Yağmur Öztürk, il pubblico ha condiviso commenti affermando di aver disegnato un'ottima coppia sullo schermo con Erkan Meriç.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia