Sevda Erginci all'inizio aveva molta paura della sua nuova serie! Ecco perché!
Ultime notizie
29 Novembre 2022 14:17

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Sevda Erginci all'inizio aveva molta paura della sua nuova serie! Ecco perché!

Sevda Erginci, che abbiamo visto con le sue interpretazioni di successo in storie drammatiche pesanti, ha aperto nuovi orizzonti nella sua carriera. L'attrice sta vivendo un'esperienza di commedia romantica con la nuova serie di TRT1, Seni Kalbime Sakladım (Ti ho salvato per il mio cuore), che va in onda il giovedì sera.

L'attrice ha detto che era molto spaventata quando è arrivata l'offerta per la prima volta, dal momento che non aveva mai avuto tale esperienza prima. Sevda Erginci ha detto: "All'inizio mi ha spaventato un po'. Perché non è qualcosa che ho sperimentato prima, commedia romantica. Ma lavoriamo con due registi e una grande squadra che fanno il loro lavoro così bene che fortunatamente per me non è stato un processo molto doloroso”. Sevda Erginci è anche molto soddisfatta dell'ambiente che ha trovato sul set della serie. Affermando che sia il team tecnico che i suoi colleghi attori hanno creato un ottimo ambiente, gli attori hanno detto: “Stiamo lavorando con una grande squadra. Ci siamo abituati l'uno all'altro, al lavoro e al personaggio molto facilmente ", ha detto.

Sevda Erginci, che si è detta contenta di non aver attraversato un processo doloroso nella serie di commedie romantiche che ha vissuto per la prima volta, ha ricevuto feedback molto positivi dai suoi fan dopo la messa in onda del primo episodio.

Gli spettatori, uniti nell'opinione che la serie sia una produzione che può essere vista con la famiglia, hanno commentato che anche Sevda Erginci ha interpretato il ruolo con grande successo.

I fan della serie, che hanno affermato che Ekin Mert Daymaz e Sevda Erginci sarebbero andati d'accordo e che gli piaceva la loro energia, pensano che Seni Kalbime Sakladım attirerà ancora più attenzione nei prossimi episodi.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia