Serenay Sarıkaya ha confessato e dopo l'evento di cui aveva molta paura, la sua visione di Şahmaran è cambiata!
Ultime notizie
3 Febbraio 2023 17:04

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Serenay Sarıkaya ha confessato e dopo l'evento di cui aveva molta paura, la sua visione di Şahmaran è cambiata!

Insieme a Burak Deniz, è stata rilasciata la serie Netflix chiamata Şahmaran, con Serenay Sarıkaya e Mert Ramazan Demir.

Şahmaran è una leggenda che ha influenzato molte culture. Serenay Sarıkaya ha affermato di aver rivelato questa leggenda adattandola al presente.

L'attrice, che ha interpretato il personaggio di Şahsu nella serie, ha affermato di aver creato una storia preservando i punti importanti della filosofia.

Parlando della serie sugli eventi accaduti a una donna accademica che un giorno è arrivata in una città, Serenay Sarıkaya ha detto: “Şahsu si trova di fronte al fatto che è una figura molto importante e che ha delle responsabilità. Queste responsabilità la portano in un luogo in cui non può collegare la follia alla realtà. Deciderà di adempiere questa profezia o no? Cosa le succederà? Lo guarderemo nella prima stagione”, ha detto.

Spiegando che Şahsu, che è un personaggio sicuro di sé sulla trentina, è appena morta e abbandonata da suo padre e suo nonno, Sarıkaya ha anche detto che è una persona che non vive innamorata da molto tempo.

In quanto donna che può stare in piedi da sola e guadagnare i propri soldi, Şahsu è una donna incallita per proteggersi dall'esterno.

Dopo aver accettato il progetto Şahmaran, è stato rivelato per la prima volta anche un incidente accaduto alla famosa attrice.

L'attrice ha descritto le sue esperienze pochi giorni dopo che le è stato offerto il ruolo: “La mia amica Seda ha affittato una casa a Göcek. Sono andato a uscire con Seda. Quando è tornata a casa, mi ha detto: "Faccio la spesa mentre tu rimani". Sto rovistando nei cassetti per fare il caffè, cercando di trovare qualcosa. Ho aperto un cassetto, una grossa banconota. Stavo perdendo la testa. Chiusi il cassetto come se la mia mano avesse toccato il fuoco. Mi sento come se fossi stato beccato, cosa significa? Era scritto sul biglietto: "Dì a Şahmaran che non le faremo del male e lei non verrà da noi". Sono passati alcuni giorni da quando ha accettato il lavoro. Seda è tornata a casa. "L'ho nascosto per mostrarti una cosa", disse, indicando una pelle di serpente sopra il frigorifero. L'aveva appena tolto, si era appena tolta tutto il guscio. Ho detto cosa sta succedendo. Ho ricevuto il messaggio che immagino che dovremmo fare qualunque cosa stiamo facendo. Va bene. Sono successe cose così strane.

La nota è stata scritta dalla persona che in precedenza viveva lì come inquilino. Secondo un'antica credenza, tali note venivano talvolta scritte nelle case in natura, in modo che i serpenti non entrassero in casa, ci proteggessero e non ci spaventassero. È stato molto interessante per me.”

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia