Ultime notizie
25 Maggio 2022 08:48

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Questo non è ciò che il pubblico sogna di Cemal e Asiye! Le critiche alla serie Kaderimin Oyunu sono in aumento!

La serie di Kaderimin Oyunu (che significa: Il gioco del mio destino), trasmessa il venerdì sera, è diventata una delle produzioni popolari di Star TV. La serie, che aveva valutazioni medie, ha attirato un pubblico più ampio quando è iniziata per la prima volta. Tuttavia, con l'effetto della storia, c'è stata una diminuzione dell'interesse nel tempo.

Alcune critiche continuano ad aumentare per quanto riguarda la storia della serie con Akın Akınözü, Öykü Karayel e Sarp Apak. Puoi vedere molti messaggi di critica sui social media, in particolare sul personaggio di Mahir che viene sprecato.

Mahir è colui che merita l'amore di Asiye… Tuttavia, c'è una verità su Asiye che dovrebbe riaprire il suo cuore a Cemal, che l'ha lasciata anni fa… I fan della serie si oppongono a questo punto dello scenario.

Sebbene molti spettatori analizzino i personaggi sia di Cemal che di Asiye, affermano di non poter vedere le forti personalità che immaginano in questi due personaggi.

Un certo numero di fan della serie TV ha commentato: "Cemal è una persona con una personalità debole che lascia la sua famiglia. Sebbene Asiye abbia dimostrato di essere così forte, non ha imparato alcuna lezione dalle sue esperienze nel corso degli anni. L'amore è bello, ma è bello se vivi come un essere umano… Senza preoccuparsi, stancare, sfinire, ingannare…” Esprimendo che il personaggio di Mahir dovrebbe conoscere la verità, i fan della serie attendono con impazienza il 14° episodio, che andrà in onda venerdì 25 marzo. Alcuni fan della serie affermano anche di seguire la storia del personaggio di Mahir. Coloro che hanno assistito per anni alla performance comica di Sarp Apak ora seguono con ammirazione la performance drammatica dell'attore.

Ecco il primo trailer del 14° episodio di Kaderimin Oyunu, che uscirà venerdì 25 marzo:

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia