Perché Bekir Aksoy critica la serie Yasak Elma, che si prende gioco di se stessa, è già piena di assurdità!
Ultime notizie
27 Marzo 2023 10:30

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Perché Bekir Aksoy critica la serie Yasak Elma, che si prende gioco di se stessa, è già piena di assurdità!

Il processo di addio di nomi famosi della serie Yasak Elma (Forbidden Apple), che continua la sua sesta stagione e dovrebbe concludersi a giugno, è iniziato con Bekir Aksoy. L'attore, che è stato incluso nella serie in questa stagione, ha dovuto dire addio alla storia con il personaggio di Engin Kılıç a causa della sceneggiatura.

Bekir Aksoy ha dovuto lasciare la storia della serie in un modo molto interessante. Sebbene il personaggio di Engin, morto dopo la puntura dello scorpione, abbia destato qualche sorpresa, nulla sembrerebbe strano al pubblico per la Yasak Elma, che viene infatti descritta come 'la serie che si prende gioco di se stessa'.

Eda Ece e Şevval Sam hanno lavorato intensamente per sei stagioni nella serie, e anche Sevda Erginci, che ha preso parte alle prime due stagioni, è inclusa nella squadra nell'ultimo periodo.

Bekir Aksoy, che non è riuscito a rimanere a lungo nella storia nonostante fosse un nuovo membro della serie Yasak Elma, ha quasi preso in giro la serie con le dichiarazioni che ha fatto nel programma televisivo a cui ha partecipato.

Sembra un po' strano e assurdo morire dopo la puntura di uno scorpione in uno show televisivo la cui storia si svolge a Istanbul. Tuttavia, questo è esattamente ciò che si intende nella serie Yasak Elma.

L'attore ha usato le seguenti parole: “La sceneggiatura mi è sembrata ridicola. Quindi l'ho messo in dubbio e ho detto: "Questo non dovrebbe accadere qui". Immagino che nessuno sia morto di scorpione a Istanbul da 500 anni. Abbiamo discusso di questo problema con la società di produzione. Potrebbe essere una presa in giro, ma è quello che voleva lo sceneggiatore. Non è giusto nei miei confronti e nei confronti del dramma 'Yasak Elma' che io muoia in questo modo".

Con queste parole di Bekir Aksoy si capisce quanto seriamente prenda la serie. Tuttavia, quando Yasak Elma è stata una storia drammatica per le prime due stagioni, le cose non sono andate così, è stata trasformata in una storia piena di assurdità. Il pubblico della serie ha anche preferito descriverla come una serie che esagerava gli eventi e di tanto in tanto si prendeva gioco di se stessa. In altre parole, è abbastanza normale che una persona muoia a Istanbul con uno scorpione per la Mela Proibita, perché l'obiettivo non è quello di rendere la storia il più assurda ed esagerata possibile?

Guardando le parole di Bekir Aksoy, sembra che gli importi troppo della serie TV Yasak Elma.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia