Ultime notizie
4 Luglio 2022 18:32

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Ora Türkan si aggiunge alle lacrime di Nalan! Il valore della famiglia viene alla ribalta in Üç Kız Kardeş!

È stato pubblicato il primo episodio della serie Üç Kız Kardeş di Kanal D, adattato dal romanzo di successo di İclal Aydın Üç Kız Kardeş, che si prepara a incontrare il pubblico molto presto e che ha battuto i record di vendite. La serie Üç Kız Kardeş dovrebbe conquistare l'ammirazione del pubblico con la sua storia sincera e calorosa, che si svolge nella natura unica di Ayvalık e racconta i legami di famiglia e fratellanza. Guarderai le lacrime di Türkan in questa serie, proprio come le lacrime di Nalan interpretate da Burcu Biricik nella serie TV Camdaki Kız.

Nella seconda promozione della serie, le scene in cui la neo-sposa Türkan (Özgü Kaya) non era voluta da Somer (Berker Güven) e sua suocera Rüçhan (Veda Yurtsever) diceva che le avrebbe avvolte nel cotone e si sarebbe comportata bene male anzi ha attirato l'attenzione. Le lacrime di Türkan, che ancora una volta ha capito il valore della sua famiglia dopo il suo matrimonio, hanno regalato momenti emozionanti al pubblico.

Le riprese della serie, prodotta da Process Film e prodotta da Ali Gündoğdu e İnci Gündoğdu, si svolgono ad Ayvalık.

I seguenti attori si sono incontrati nella serie Üç Kız Kardeş, che si prepara a incontrare il pubblico molto presto: Reha Özcan, İclal Aydın, Berker Güven, Özgü Kaya, Almila Ada, Melisa Berberoğlu, Veda Yurtsever, Tayfun Eraslan, Benian Dönmez, Nazlı Senem Ünal, Murat Çidamlı, Demircan Kaçel, Vural Şahanoğlu, Hakan Atalay, Emre Kıvılcım, Mert Özcan, Ece Balic." Mentre Eda Teksöz siede alla sedia del regista della serie, che si prepara a raccontare la storia delle sorelle Türkan, Döner e Derya, che sono molto legate tra loro, la sceneggiatura è scritta da Betül Yağsağan.

"Üç Kız Kardeş", che riscuoterà l'apprezzamento del pubblico con la sua storia familiare sincera e calorosa, che racconta i legami di famiglia e fraternità, sarà sul Kanal D martedì 22 febbraio.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia