Onur Seyit Yaran, il Doruk di Kardeşlerim, riceve elogi per la sua recitazione che migliora ogni giorno!
Ultime notizie
26 Novembre 2022 20:43

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Onur Seyit Yaran, il Doruk di Kardeşlerim, riceve elogi per la sua recitazione che migliora ogni giorno!

La serie TV di ATV, Kardeşlerim (che significa: I miei fratelli), che va in onda il sabato sera, continua a trasmettere stabilmente, mantenendo il secondo posto in classifica. Onur Seyit Yaran, che è uno dei nomi più sorprendenti della serie, che vede protagonisti principalmente giovani attori, ha ottenuto il plauso di tutti, soprattutto per la sua interpretazione nell'episodio andato in onda sabato sera.

La serie, Kardeşlerim, che ha continuato ad essere proiettata con successo nella sua seconda stagione, ha creato una grande opportunità per molti giovani attori, i cui nomi non erano stati ascoltati molto prima, e hanno fatto conoscere i loro nomi. Uno di questi attori è Onur Seyit Yaran.

L'attore 26enne è in realtà un ex modello. Kardeşlerim è anche la terza serie dopo Kalk Gidelim e Vuslat. Il bel attore ha fatto il più grande debutto della sua carriera grazie alla serie Kardeşlerim. Onur Seyit Yaran ha ricevuto grandi elogi da tutti per la sua esibizione sul palco dove ha protetto la sua amata ragazza Asiye, soprattutto nell'episodio che è stato proiettato sabato sera.

Il punto comune dell'elogio era quanto Onur Seyit Yaran fosse migliorato nella recitazione. Deniz Tural, che ha criticato la serie TV sui social media, ha scritto quanto segue sulla performance del bellissimo attore: "Onur Seyit Yaran ha recitato magnificamente solo su questo palco. Ora ho visto quanto si arrabbiava per Asiye. Mi è piaciuto abbastanza. Non l'avrei se non lo condividessi".

I suoi seguaci si affrettarono a sostenere l'idea di Deniz Tural. Uno spettatore ha detto: “Sei diventato di nuovo un gigante sul palco, ti guardo con ammirazione, è un bene che tu me lo faccia dire ogni volta. @onursyaran ha scritto 'Cosa puoi farmi di peggio? urlare e piangere molto".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia