Notizie sugli artisti Nurgül Yeşilçay ha riassunto con un ottimo esempio il problema delle serie TV che iniziano molto bene ma poi vanno male!

Nurgül Yeşilçay ha riassunto con un ottimo esempio il problema delle serie TV che iniziano molto bene ma poi vanno male!

admin

La famosa attrice Nurgül Yeşilçay è tra i nomi più importanti dell’industria cinematografica e delle serie televisive turche. Nurgül Yeşilçay, che finora ha interpretato diversi personaggi con grande successo, ha spiegato come le serie televisive turche possano differire in termini di sceneggiatura e come gli attori che iniziano un lavoro con entusiasmo possano trovarsi nel tempo in una situazione molto difficile.

In effetti, questa immagine presentata da Nurgül Yeşilçay può essere descritta come il prodotto degli sforzi dell’industria turca delle serie TV per creare storie per gli ascolti, influenzate dai social media.

La situazione degli sceneggiatori e dei team di produzione, colpiti dalle discussioni sui social media, cambiando la direzione della storia e trasformando i personaggi in personalità diverse da quelle che sono, attira più volte l’attenzione del pubblico ed è descritta come una delle più problemi importanti.

Nurgül Yeşilçay ha condiviso con il pubblico la psicologia degli attori coinvolti nell’incidente con la seguente dichiarazione rilasciata nel programma a cui ha partecipato:

“Quando inizi una serie televisiva, hai una sceneggiatura di 3-4 episodi. C’è un po’ di storia. Stai cercando di creare un personaggio. Poi passano 10 episodi e quel personaggio inizia a dire sciocchezze. Sta facendo altre cose. Quindi è completamente opposto a quello che hai stabilito. Dici: “Ma l’ho fatto una volta, come posso farlo adesso?” La risposta che si ottiene è ‘sta andando bene, non preoccupiamoci troppo’. “Ti ritrovi in qualcosa che non vuoi.”