Nurgül Yeşilçay ha elogiato il popolo iraniano, ma ha anche criticato la stampa iraniana!
Ultime notizie
3 Dicembre 2022 15:16

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Nurgül Yeşilçay ha elogiato il popolo iraniano, ma ha anche criticato la stampa iraniana!

Ha preso parte al film della famosa attrice Nurgül Yeşilçay intitolato Güzel Cin (Beautifil Jinn) girato in Iran. L'attrice si è recata in Iran per la promozione del film e ha ricevuto grandi critiche dalla stampa iraniana per alcune delle foto lì.

La famosa attrice ha raccontato a Ceyda Düvenci, che le ha chiesto di queste critiche, cosa ha passato nel programma di NTV. Ceyda Düvenci ha ricordato a Nurgül Yeşilçay di Güzel Cin, il film girato in Iran prima della pandemia, e ha detto: "Da quello che ho letto, non ti volevano, è successo qualcosa lì, ora chiedo del film iraniano hai vinto un premio per".

Nurgül Yeşilçay, invece, ha descritto la sua esperienza in Iran dicendo che è "rilevante per l'agenda", con le seguenti parole: "Sono amata in Iran perché le nostre serie TV si vendono molto nel mondo, mi piace Anche iraniani. Stiamo girando a Isfahan, io cammino per strada. In Iran, non indossi il velo coprendo tutte le parti dei tuoi capelli, i tuoi capelli si vedono, devi solo avere il velo…

Quando entri in Iran, lo indossi che tu sia un turista o un cittadino. C'è anche qualcosa che cade, non mi aspettavo che fosse preso così sul serio perché i capelli erano visibili di fronte a me, i capelli di lato… Il velo sulla mia testa è caduto all'indietro mentre stavo posando. Questo è avvenuto sulla stampa nella stampa iraniana, l'evento è cresciuto e cresciuto… C'è chi scrive senza limiti, cosa significa non coprirsi la testa…" Nurgül Yeşilçay, che ha spiegato di attribuire importanza anche ai costumi e alle tradizioni e che presta attenzione a questo quando va da qualche parte, ha affermato che anche questo è rispetto.

Nurgül Yeşilçay, pur pronunciando belle parole sul popolo iraniano, ha anche richiamato l'attenzione sulla grande pressione nel Paese e ha detto: “Il popolo iraniano è un popolo molto dolce. C'è una pressione tremenda, mi sentivo un'estranea, pensa a cosa stanno passando le donne iraniane…”

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia