Ultime notizie
24 Maggio 2022 12:00

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Nesrin Cavadzade ha fatto una confessione sulla serie Üç Kuruş che ha lasciato

La famosa attrice Nesrin Cavadzade è una delle celebrità che è sempre stata all'ordine del giorno nei social media. L'attrice, che di tanto in tanto è all'ordine del giorno con le sue pose piacevoli, a volte prende il suo posto nell'agenda con le produzioni a cui prende parte.

L'attrice, che ha interpretato il personaggio di Şahika con grande successo nella serie Yasak Elma )Forbidden Apple) per 4 stagioni, ha dato vita al personaggio di Bahar nella serie TV Üç Kuruş, in questa stagione. È stato anche rivelato che l'attrice lascerà la serie prima del finale.

Guarderai l'addio del personaggio di Bahar nel 25° episodio di Üç Kuruş, che ha 24 episodi e 4 episodi rimanenti. L'attrice, che ha completato le riprese della serie Üç Kuruş, è ora in attesa di nuovi progetti.

I suoi fan, invece, hanno criticato l'attrice sui social per essere apparsa molto poco sullo schermo in questa stagione. Nesrin Cavadzade trova giustificate anche queste critiche. Tuttavia, questa preferenza non è stata seguita dal produttore o dallo sceneggiatore della serie, ma perché la famosa attrice stessa voleva apparire meno nella storia.

Ha espresso il motivo per cui è apparsa di meno nella serie Üç Kuruş con le seguenti parole: “Forse non ho soddisfatto pienamente le tue aspettative in questa stagione, ero meno, ho lavorato di meno, sono apparsa meno nel progetto. Ma era un po' di preferenza personale. Non c'è colpa del produttore, del progetto, della mia cara squadra. Era solo qualcosa per me che diventavo la badante dei miei gatti. I miei gatti sono vecchi. Ho 3 gatti hanno 16 anni. Non potevo lavorare sodo per guardarli. È stata una stagione così. Spero che il prossimo anno avranno più assistenti, lavorerò di più”. Con queste parole, l'attrice ha anche spiegato che prenderà una decisione sui nuovi progetti in base alle condizioni dei suoi gatti.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia