Ultime notizie
16 Agosto 2022 03:06

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Nella serie di Kardeşlerim c'è un nome che viene rimproverato ovunque vada!

La serie Kardeşlerim (My Brothers) ha completato con successo la seconda stagione con il suo 56° episodio. Il fatto che la storia della serie sia progredita in modo molto efficace ha reso le valutazioni sempre buone. Ci sono milioni di spettatori che aspettano con impazienza la terza stagione della serie. Soprattutto i giovani attori hanno avuto una grande occasione nella serie dei miei fratelli, che ha creato una grande opportunità per la loro carriera.

Una di queste opportunità è nel palmo di Cihan Şimşek, che interpreta il personaggio di Oğulcan. Grazie al progetto Kardeşlerim, il giovane attore ha avuto l'opportunità di mostrare i suoi talenti a un vasto pubblico e ha avuto molto successo in questo.

Il fatto che il personaggio di Oğulcan rimanga tra sua madre e i suoi cugini e che non possa giovare a entrambe le parti non passa inosservato. Cihan Şimşek ha dichiarato: “Penso che Oğulcan stia gestendo bene la situazione. Ma le cose sono diventate troppo complicate. Sono all'estremo in questo momento. C'era un ponte tra le due linee, ma io vado da questa parte, vengo rimproverato, vado da quella parte e cerco di metterlo insieme. Ma non posso metterli insieme", ha detto.

Il pubblico apprezza anche gli sforzi del personaggio di Oğulcan per essere un ponte, e anche Cihan Şimşek, che ha interpretato con successo il personaggio, vede i vantaggi di questo interesse. Cihan Şimşek, che è diventato uno dei giovani nomi più discussi sui social media, crede che questi sforzi di Oğulcan avranno successo.

Cihan Şimşek ha detto: “Penso che finirà bene. Perché siamo una bella e buona famiglia. Ecco perché penso che finirà felicemente", ha detto.

Spiegando che hanno avuto un'ottima stagione con la serie TV, Kardeşlerim, l'attore crede che il sequel si aggiungerà ad essa. Cihan Şimşek, spiegando che c'è un buon staff e un team di sceneggiatori, pensa che la storia continuerà così con successo.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia