Mesut Akusta definisce la professionalità prima nella serie Teşkilat e ora in Yürek Çıkmazı!
Ultime notizie
3 Febbraio 2023 17:57

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Mesut Akusta definisce la professionalità prima nella serie Teşkilat e ora in Yürek Çıkmazı!

Il maestro attore Mesut Akusta dimostra una grande destrezza nel ritrarre personaggi molto diversi con anni di esperienza. Dopo essersi esibito con successo nella serie "Teşkilat" (Organizzazione) per due stagioni, l'attore, che ha iniziato la serie "Yürek Çıkmazı" (Heart Impasse) in questa stagione, offre nuovamente una performance che stupisce i suoi fan.

L'attore, apparso davanti ai suoi fan con la sua interpretazione da cattivo con il personaggio di Yılmaz nella serie Yürek Çıkmazı trasmessa sullo schermo di TRT1 il martedì sera, è pieno di determinazione nel lavoro, che è quasi un modello per i giovani del impostare.

Il famoso attore ha avuto problemi di salute e ha subito un'operazione prima della seconda stagione di The Teşkilat. Sebbene non abbia potuto prendere parte alla serie per un po', Mesut Akusta è tornato alla serie Teşkilat quando si è sentito bene e ha mostrato la sua responsabilità.

È emerso dalla stampa che un problema di salute simile è apparso nella serie di Yürek Çıkmazı. È stato rivelato che a seguito di un incidente sul set di Yürek Çıkmazı di Mesut Akusta, 3 dita sono state schiacciate sotto le ruote del veicolo e le dita dell'attore sono state rotte.

L'attore principale, che è quasi morto per un'emorragia cerebrale durante la serie dell'organizzazione, questa volta è diventato l'ordine del giorno con lo sfortunato incidente nella serie Yürek Çıkmazı.

Tuttavia, Mesut Akusta ha mostrato la sua professionalità tornando al suo lavoro nonostante i problemi di salute che ha avuto in entrambi gli incidenti.

Mentre Mesut Akusta conosce la sua responsabilità e l'importanza della sua presenza nel successo della serie è ovvia, nonostante i suoi problemi di salute, agisce sempre professionalmente in situazioni difficili sui set e dà l'esempio ai suoi giovani colleghi.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia