Mentre Afra Saraçoğlu tornava con lo Yalı Çapkını, i social media erano contrastanti, le critiche volavano
Ultime notizie
28 Novembre 2022 17:23

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Mentre Afra Saraçoğlu tornava con lo Yalı Çapkını, i social media erano contrastanti, le critiche volavano

Il primo episodio della serie Yalı Çapkını (Rogue man on the mansion), che i fan di Afra Saraçoğlu stanno aspettando con impazienza, è stato trasmesso venerdì sera. Lo spettacolo avrebbe dovuto debuttare molto bene, ma non è successo. Sono stati raggiunti punteggi inferiori alla media. A parte Afra Saraçoğlu, è stato straordinario che Çetin Tekindor sia tornato alle serie TV dopo 4 anni e Mert Ramazan Demir sia stato scelto come attore principale.

Dopo le valutazioni del primo episodio della serie Yalı Çapkını, i risultati non hanno soddisfatto affatto Star TV. La direzione del canale ha annunciato che trasmetterà nuovamente gli episodi della serie in giorni e orari diversi. Ciò dimostra che la gestione del canale cercherà di aumentare l'interesse trasmettendo nuovamente il primo episodio.

La serie Yalı Çapkını ha gareggiato nella competizione del venerdì con due importanti serie TV chiamate Kasaba Doktoru (Dottore della città) e İyilik (Bontà). Tuttavia, queste due serie hanno un vantaggio in quanto sono produzioni che hanno attirato l'attenzione del pubblico dalla scorsa stagione. Poiché lo Yalı Çapkını ha ottenuto valutazioni basse dal primo episodio, non è avvenuta un'uscita effettiva pianificata da Star TV.

Il ritorno di Afra Saraçoğlu sugli schermi, 2 anni dopo la serie TV Öğretmen (Insegnante), andata in onda su Fox TV nel 2020, ha entusiasmato i suoi fan. Tuttavia, molti spettatori hanno espresso critiche significative alla storia della serie. In particolare, sono stati condivisi commenti molto severi sull'uso del corpo femminile come strumento di marketing e le critiche alla serie sono volate nell'aria sui social.

Molti spettatori sui social media pensano che la storia sia piena di elementi che influenzeranno negativamente la percezione sociale delle donne. Uno spettatore ha commentato: “Un ragazzo ricco e viziato e una ragazza i cui sogni sono stati portati via. Gli anni cambiano, ma i temi assurdi dei drammi non cambiano". Secondo un altro fan della serie TV, c'è un messaggio nella serie per umiliare la donna, il che è molto frustrante. L'idea comune nei messaggi dei telespettatori sui social media era la seguente: "Ancora una volta, le donne sono umiliate, oppresse, semplificate, soggette a violenza, trattate come proprietà… Cosa vuoi da queste donne? È sempre la stessa storia, sempre le stesse cose".

La critica alla storia, che rivela la realtà del matrimonio forzato da parte delle telespettatrici, è stata dura, ma il fatto che questi eventi stiano ancora accadendo non cambia.

Il secondo episodio della serie Yalı Çapkını andrà in onda venerdì 30 settembre e sia gli ascolti che la reazione del pubblico saranno seguiti da vicino.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia