Notizie sugli artisti Melisa Sözen si stupirà con la serie Netflix dopo Kırmızı Oda!

Melisa Sözen si stupirà con la serie Netflix dopo Kırmızı Oda!

admin

Melisa Sözen, che ha partecipato alla serie TV Kırmızı Oda (Red Room) nel 2020 come attrice ospite, si è esibita con grande successo. La famosa attrice ha impressionato profondamente milioni di spettatori con il personaggio di Alya.

Si è parlato molto delle capacità recitative di Melisa Sözen, che è stata ospite per un po' come la storia di un personaggio della serie, e il personaggio di Alya ha lasciato il segno sui social media.

La famosa attrice, che ha recentemente iniziato a prendere parte a progetti digitali uno dopo l'altro, è stata protagonista della storia di 8 episodi con il personaggio di Yaşar nella serie Alef, anch'essa condivisa nel 2020. Poi, il famoso l'attrice era ancora una volta preparata per Netflix, da chi stavamo scappando, mamma? Ha recitato nella serie TV chiamata lei.

Sözen, che ha attirato l'attenzione anche prendendo parte a una serie digitale, è tornata all'ordine del giorno con la serie adattata dal romanzo del famoso scrittore Perihan Mağden.

Il libro, che tratta del rapporto traumatico tra una madre e sua figlia, è stato pubblicato nel 2007. La serie, che racconta l'avventura di fuga con Bambi, figlia di una madre che non può tollerare il turbamento degli altri, è stata una storia d'azione molto impressionante.

Anche il primo trailer della serie TV "Who Were We Running From?", che è stata annunciata per essere trasmessa su Netflix il 24 marzo, è stato molto impressionante.

Coloro che hanno visto il primo filmato hanno condiviso commenti affermando di aver capito che Melisa Sözen avrebbe nuovamente messo in scena una performance di grande successo.

Oltre a Melisa Sözen, la serie presenta anche attori come Eylül Tumbar, Musa Uzunlar, Başak Daşman, Birand Tunca e Buçe Buse Kahraman.

La famosa attrice, che in precedenza aveva rilasciato una dichiarazione sulla serie, ha affermato che si trattava di un ottimo lavoro e che attendeva la sua pubblicazione con grande entusiasmo.

Affermando che le condizioni di lavoro sono difficili nelle serie televisive, l'attrice ha affermato che in digitale viene svolto un lavoro molto più pianificato.

Sözen ha dichiarato: “La storia da raccontare è molto importante per me. Dipende un po' da questo", ha detto, aggiungendo che ha preso la sua decisione guardando la storia piuttosto che la preferenza come una serie digitale o televisiva.