Notizie della serie L’uscita di Ahmet Saraçoğlu dalla serie TV Ateş Kuşları potrebbe avere un impatto negativo sulla storia!

L’uscita di Ahmet Saraçoğlu dalla serie TV Ateş Kuşları potrebbe avere un impatto negativo sulla storia!

admin

Ahmet Saraçoğlu, che interpreta il personaggio di Çatal, è giunto al termine di un ruolo in cui ha dimostrato ancora una volta un’ottima interpretazione. Ahmet Saraçoğlu, che dall’inizio ha fatto parte della squadra della serie intitolata Ateş Kuşları (Firebirds), trasmessa su ATV il venerdì sera, non sarà più nella serie.

Va detto che con la morte del personaggio Çatal nel 39° episodio della serie è scomparso un grande elemento di eccitazione nella storia della serie Ateş Kuşları.

La partenza di Çatal, personaggio impopolare per molti telespettatori, si riflette nei commenti come una situazione positiva. Bisogna però valutare anche che dalla mano dello sceneggiatore sia emerso un elemento di conflitto.

Il pubblico ha criticato molto anche il personaggio di Pelin, interpretato da Buçe Buse Kahraman, che ha ricevuto molte reazioni nella prima stagione della serie TV Yalı Çapkını (Golden Boy).

Quando il personaggio non apparve nella storia all’inizio della seconda stagione, si vide che un forte elemento di conflitto scompariva e non poteva essere sostituito. Alla fine, la nuova squadra di sceneggiatori ha dovuto reintrodurre il personaggio di Pelin nella storia.

Personaggi incerti come Çatal creano uno spazio di libertà per gli sceneggiatori, e questi personaggi hanno molto lavoro da fare per aumentare l’eccitazione.

Ci auguriamo che il fatto che il personaggio di Çatal, interpretato da un attore eccezionale come Ahmet Saraçoğlu, abbia lasciato la storia non crei una mancanza di eccitazione nella storia nei capitoli successivi.

Si attende con impazienza di vedere che tipo di sorprese presenterà al pubblico nel nuovo periodo la squadra che ha scritto la sceneggiatura della serie Ateş Kuşları, basata su un nuovo concetto.