Ultime notizie
12 Agosto 2022 00:52

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Le scene di Celil Nalçakan e Berk Ali Çatal aggiungono un'atmosfera diversa alla serie TV Kardeşlerim!

Il giovane attore Berk Ali Çatal ha svolto un lavoro di grande successo per due stagioni interpretando un personaggio psicopatico come Tolga nella serie TV Kardeşlerim (I miei fratelli).

L'attore, che ha espresso la sua diversa personalità con questo personaggio, è tra i giovani che sono entrati all'ordine del giorno con la serie e hanno attirato l'attenzione. Dopo le prime due stagioni, anche la storia della terza stagione della serie Kardeşlerim è molto curiosa.

Spiegando che è molto curioso di sapere cosa farà Tolga nella nuova stagione, Berk Ali Çatal ha detto che gli sono piaciute particolarmente le scene di Akif e Tolga.

Godendo delle scene che ha recitato con Celil Nalçakan, l'attore ha detto: "Stiamo recitando in modo così divertente che siamo insieme a Celil. Ha anche detto che mi sento molto bene nella mia energia con lui".

La persona che Tolga prende come modello è il personaggio di Akif, i cui intrighi non finiscono mai e che trasforma un gioco dopo l'altro. Celil Nalçakan, che ha interpretato con successo questo personaggio, è uno dei nomi di spicco della serie.

Sottolineando che il personaggio di Tolga vede Akif come un idolo, Berk Ali Çatal ha detto: "Ne ha spiegato il motivo nell'ultimo episodio. Ammiro la parte di te che mostra tutto il male che farai e urlerai. Ha un'ammirazione un po' infantile. In un certo senso, ama Akif", ha detto.

Non fare troppo affidamento sul riavvicinamento tra il personaggio di Emir e Tolga nella storia della serie. Perché è ovvio che Tolga non si fiderà facilmente di nessuno.

Anche Berk Ali Çatal ha attirato l'attenzione su questo punto e ha detto: “Non ci sono fondamenta profonde per la sua vicinanza a Emir. Tolga è un personaggio che non si è mai fidato facilmente di nessuno. Tolga ha la logica che il nemico è mio amico. Non so quanto si fida di lui in tutto".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia