Le riprese della serie Balkan Ninnisi sono iniziate a Skopje, le prime immagini hanno attirato l'attenzione!
Ultime notizie
1 Ottobre 2022 14:10

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Le riprese della serie Balkan Ninnisi sono iniziate a Skopje, le prime immagini hanno attirato l'attenzione!

Sabato 15 maggio sono iniziate a Skopje le riprese della serie Balkan Ninnisi (Balkan Lullaby), una delle produzioni più ambiziose che TRT 1 proietterà nella stagione estiva. "Balkan Ninnisi", che racconta una storia d'amore a Skopje, la capitale della Macedonia, divisa dal fiume Vardar e unita dal ponte di pietra, sarà presto sugli schermi di TRT 1.

La serie, che racconta le storie sincere, estremamente sincere e allegre del popolo balcanico, attirerà l'attenzione con il suo cast principale. Grande interesse per Erdal Özyağcılar a Skopje… Le riprese della serie Balkan Ninnisi di TRT1 sono iniziate a Skopje, le prime immagini hanno attirato l'attenzione! one La squadra teatrale, venuta in Macedonia per le riprese, è diventata il centro dell'attenzione. Erdal Özyağcılar, l'attore principale del film, è stato inondato di amore dalla gente di Skopje.

Negozianti, acquirenti e turisti nel bazar turco di Skopje si sono messi in fila per scattare una foto ricordo con Özyağcılar.

Erdal Özyağcılar, che ha anche ricevuto grandi consensi con il suo precedente ruolo nella serie TV "Elveda Rumeli" (Farewell Rumelia), ha affermato che "Balkan Lullaby" è una storia magnifica che attirerà grande attenzione sia nei Balcani che in Turchia.

Dichiarando di essere arrivato a Skopje 13 anni dopo la tanto amata serie TV "Elveda Rumeli" girata nei Balcani, il maestro attore ha detto: "The Balkan Ninnisi è una storia molto sincera, calda e bella. Interpreto Köfteci Süleyman. Salomone ha una sorella, nipoti e genero.

La nostra serie è girata in un palazzo ottomano. Il palazzo è magnifico. Così è il mio negozio di polpette. Locations, Skopje, la storia è fantastica. Penso che il pubblico sarà interessato anche a questa serie sugli schermi di TRT 1". L'amore impossibile di due giovani di diverse nazionalità…

“Balkan Ninnisi” racconta la storia della lotta di due giovani di diverse nazionalità per realizzare l'impossibile in nome del loro amore a Skopje, che rimase una città ottomana per 600 anni e dove turchi e albanesi vivevano da una parte e macedoni dalla l'altro.

Doğan Ümit Karaca è il direttore del "Balkan Ninnisi", che rifletterà sezioni della vita di famiglie turche e macedoni e due giovani che si amano da morire, che si sono incontrati in una dimora storica per scherzo del destino, le cui vite aveva attraversato prima.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia