L'attrice che si è recentemente unita alla serie TV O Kız ha alimentato l'entusiasmo, niente sarà più lo stesso!
Ultime notizie
4 Febbraio 2023 09:48

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

L'attrice che si è recentemente unita alla serie TV O Kız ha alimentato l'entusiasmo, niente sarà più lo stesso!

Ogni nuovo episodio della serie TV di Kanal D O Kız (Quella ragazza) continua in modo entusiasmante, ma gli ascolti non sono così buoni come sperato. Va anche notato che la serie, che ha ottenuto tassi vicini alla media, è riuscita a diventare la serie TV più vista dopo Kuruluş Osman (Establishment Osman) nella competizione del mercoledì sera.

Un altro nome famoso è stato inciso nella serie Kanal D O Kız, che è stata trasformata in un recital di Erkan Petekkaya e Sezin Akbaşoğulları. Rojda Demirer nel ruolo di Melek, ex moglie di Kadir e madre di Zeynep, ha aggiunto grande emozione alla storia.

Con l'ultimo episodio di O Kız, il pubblico l'ha bloccato sullo schermo… E nella mente di molte persone, chi è in realtà la madre di Zeynep, Melek? è apparsa la domanda. Perché questo nuovo personaggio è ambizioso e ha uno scopo. Tutti si chiedono il motivo di questa avidità.


Rojda Demirer, apparsa davanti al pubblico con il suo personaggio angelico e riscuotendo grandi consensi, ha anche presentato alcune informazioni sulla storia della serie. Melek farà cose del genere nei seguenti episodi che tutti saranno molto sorpresi.

Riferendosi al fatto che Melek è un personaggio molto opposto, Rojda Demirer ha detto: "Certo, non è una coincidenza che Melek affronti improvvisamente suo marito e suo figlio, che ha lasciato anni fa. Melek è una donna ambiziosa con forti motivazioni per la sopravvivenza. Può tentare qualsiasi strada verso il suo obiettivo in linea con i suoi interessi. Pertanto, ci saranno eventi che sorprenderanno il pubblico e lo faranno emozionare di volta in volta. È chiaro da queste parole che nulla sarà più lo stesso nella storia della serie O Kız. Una grande ondata di cambiamento dominerà la storia con Rojda Demirer.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia