La storia della scoperta di Kaan Urgancıoğlu, la stella degli Yargı, è davvero interessante!
Ultime notizie
26 Novembre 2022 15:07

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La storia della scoperta di Kaan Urgancıoğlu, la stella degli Yargı, è davvero interessante!

Kaan Urgancıoğlu è uno dei nomi più chiacchierati e ammirati dello schermo. L'attore ha recentemente lasciato il segno sugli schermi con la serie Yargı (Judgment) trasmessa su Kanal D. Hakan Gence dal quotidiano Hürriyet, "È difficile vivere la vita con una tale fama?" Il famoso attore ha risposto alla domanda: “Ci sono difficoltà nel vivere la vita in ogni modo. Sto cercando il lato facile. Incontro molte facce sorridenti durante il giorno. Le persone che non mi conoscono mi sorridono. Questa è una grande occasione".

Kaan Urgancıoğlu ha spiegato a cosa ha prestato attenzione quando ha scelto un progetto con le seguenti parole; “Ad esempio, lavora con numeri di 'Yargı' e 'Aşk 101'. Abbiamo trattato l'amore in 'Aşk 101' ma penso che l'amore sia un argomento molto artistico. Non capisco l'amore, ma non si può dire che la vita sia bella. I due vanno molto paralleli. Così è lo "Yargı", un'attività che ha i suoi problemi. Quali sono i nostri giudizi e pregiudizi? Quali sono le nostre linee rosse? Contro chi? Quanto pesa il nostro senso di giustizia? Le persone danno i loro orologi e guardano, il tempo è molto prezioso, ci deve essere un significato da ricavare da esso. Anche la storia di Kaan Urgancıoğlu, che era davanti alla telecamera per il video musicale del cantante Emel Müftüoğlu per la prima volta, ha iniziato la sua avventura di attore è piuttosto interessante.

Kaan Urgancıoğlu, che ha attirato l'attenzione con i suoi amici nella clip che ha girato per una canzone di Emel Müftüoğlu, ha detto di essere stato scelto per il suo primo progetto di serie TV grazie a Demet Akbağ.

Mentre la sceneggiatrice Meral Okay cercava un attore per la serie Karaoğlan, Demet Akbağ ha suggerito Kaan Urgancıoğlu per questo ruolo. L'attore ha detto: "Poi guardano le mie foto e sembrano Karaoğlan nei disegni. Mi sono ritrovato a cavalcare un cavallo e recitare nelle steppe di Afyon".

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia