La serie Yalnız Kurt suona come una bomba nella seconda stagione, ma rimane ancora un grosso rischio!
Ultime notizie
28 Settembre 2022 15:41

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La serie Yalnız Kurt suona come una bomba nella seconda stagione, ma rimane ancora un grosso rischio!

La serie TV Yalnız Kurt (Lupo solitario), trasmessa sugli schermi dei quad, è apparsa davanti al pubblico con la pretesa di veicolare il retro di alcuni eventi della storia recente della Turchia, che hanno anche aspetti politici. Questa versione della serie Yalnız Kurt, che ha creato una grande interazione all'inizio e di cui si è parlato anche sui social media, è gradualmente regredita in seguito.

La serie ha subito una perdita di spettatori e l'interesse è diminuito. La ragione di questa situazione era legata allo scenario. La difficoltà incontrata nell'abbinare i personaggi e gli eventi nella storia della serie, che riflette la strutturazione dell'organizzazione terroristica FETO e il danno che ha fatto al paese, ha reso difficile per il pubblico seguire la serie.

Molti spettatori avevano grandi aspettative da Yalnız Kurt al punto da essere la serie del maestro produttore Osman Sınav. Tuttavia, questo importante problema riscontrato nella sceneggiatura nella prima stagione ha reso difficile la comprensione degli eventi della serie e ha ridotto il desiderio del pubblico di seguirlo.

Ora, nella seconda stagione della serie Yalnız Kurt, inizia un nuovo periodo narrativo, con un cast di nomi molto più ambiziosi. Mentre è stato rivelato che Damla Colbay non prenderà più parte alla serie con il personaggio di Sare, è stato rivelato che Jessica May sarà la nuova protagonista femminile.

Il cast della serie, che è rafforzato da nomi come Yalçın Hafızoğlu, Hakan Bilgin, Hazım Kömükçü, Gökçe Özyol, Recep Çavdar, Cihan Kurtaran e Alper Saylık, sembra molto più deciso rispetto alla prima stagione.

Cihan Ünal, Hasan Denizyaran, Murat Han e Kürşat Alnıaçık sono stati acclamati per le loro esibizioni nella prima stagione. Tuttavia, le critiche mosse alla sceneggiatura della serie hanno portato a un calo degli ascolti e a una notevole diminuzione dell'interesse del pubblico.

Il nuovo produttore pre-stagione Osman Sınav vuole far rivivere la serie Yalnız Kurt con un nuovo ordine della storia e nuovi personaggi. Nell'ambito di questa richiesta, sono stati fatti importanti preparativi e la squadra della serie dovrebbe iniziare a girare a breve. Rispetto alla prima stagione di 20 episodi di Yalnız Kurt, è molto probabile che la seconda incontrerà il pubblico con una storia molto diversa.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia