La serie Yalı Çapkını ha fatto esplodere non solo gli ascolti, ma anche la piattaforma YouTube!
Ultime notizie
26 Novembre 2022 09:13

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La serie Yalı Çapkını ha fatto esplodere non solo gli ascolti, ma anche la piattaforma YouTube!

La serie Yalı Çapkını (The Kingfisher) è vista più su youtube che in televisione! La serie Yalı Çapkını, trasmessa su Star TV il venerdì sera, è stata un progetto di tale successo che milioni di telespettatori non hanno più fissato appuntamenti per il venerdì sera.

C'è grande entusiasmo per la serie in ogni episodio e la serie Yalı Çapkını, che ha ottenuto valutazioni a due cifre, sta iniziando a distinguersi come il progetto di maggior successo di questa stagione.

Ricordiamo che anche le repliche della serie TV "The Yalı Çapkını", che alza gli ascolti di Star TV, vengono guardate più dei nuovi episodi di molte serie. Certo, c'è anche il riflesso di questa situazione su youtube, il numero di visualizzazioni che ha sorpreso tutti.

Il primo episodio della serie TV Seahorse è stato visto più di 15 milioni di volte. Il secondo episodio è stato visto da 13 milioni e il terzo episodio è stato visto da 14 milioni. Il quarto, il quinto e il sesto episodio sono stati visti 13 milioni di volte ciascuno. Inoltre, il numero di visualizzazioni del settimo e dell'ottavo episodio è stato nuovamente di 14 milioni.

Sapete che il nono episodio della serie Yalı Çapkını, andato in onda venerdì scorso, è stato visto 8 milioni di volte in sole 24 ore?

Lo Yalı Çapkını, che ha fatto esplodere gli ascolti sullo schermo di Star TV, ripete lo stesso successo nell'ambiente youtube. Chi non può guardare la serie sullo schermo, se la perde o vuole rivederla, segue con grande entusiasmo tutti gli episodi condivisi su youtube.

Con questo grande successo non solo in televisione ma anche su YouTube, la serie Yalı Çapkını ha ora dimostrato che i media digitali hanno una funzione importante nell'efficacia delle serie TV.

Va precisato che i canali televisivi dovrebbero prendere decisioni sui progetti valutando non solo gli ascolti ma anche i tassi di ascolto sulle piattaforme digitali.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia