Ultime notizie
15 Agosto 2022 09:54

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La serie TV Diriliş Ertuğrul, Yasak Elma ed Ezel è riuscita a rompere il boicottaggio!

L'aria contro le serie TV turche nei paesi arabi ha iniziato a dissiparsi… Alcuni anni fa, abbiamo assistito a che le serie TV turche hanno raggiunto il picco in tutto il mondo… È stato affermato dagli attori del settore che c'è stata una tendenza al ribasso, soprattutto nel 2018. Poi, con l'effetto della politica estera turca, è iniziato un boicottaggio nei paesi arabi contro le serie tv turche.

Questo boicottaggio non era in realtà un boicottaggio da parte della gente. La trasmissione delle serie tv turche è stata prima rallentata dalle potenze che controllano l'economia, poi è stata ridotta al minimo. Ma ora ci sono segnali che questa situazione sta iniziando a cambiare.

Soprattutto nel 2021 ci sono stati sviluppi molto importanti in termini di scioglimento di questo boicottaggio. Anche la critica televisiva Sina Koloğlu ha sollevato un dettaglio importante in un post che ha pubblicato sul suo account Instagram.

Annunciando il nuovo sviluppo dicendo "Il mondo arabo ha fatto pace con le serie TV turche", Sina Koloğlu ha fornito un esempio dall'Arabia Saudita: "La conoscenza mondiale delle serie TV turche è iniziata con i paesi arabi. Poi ci sono stati problemi nelle relazioni e si è arrivati a vietare le serie tv turche nei paesi del Golfo. Ora le cose sono tornate ai vecchi tempi. L'ultimo esempio è stato visto nella serie TV e nel film più visti del 2021 sulla piattaforma STARZPLAY, che ha un considerevole abbonato in Arabia Saudita. Il 24% degli abbonati ha guardato le seguenti tre serie TV; 'Diriliş Ertuğrul', 'Yasak Elma' e 'Ezel'…” Come si evince da questo messaggio di Sina Koloğlu, tra le serie tv turche guidate da Diriliş Ertuğrul, durata 5 stagioni e trasmessa in molti paesi, Yasak Elma ed Ezel sono state tra le produzioni più seguite. Anche il fatto che un quarto di tutti gli abbonati sulla piattaforma STARZPLAY abbia visto questi tre serial è un risultato molto importante.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia