Notizie sugli artisti La serie Hayatımın Şansı sta andando in finale, la fortuna di Şifanur Gül è solo all'inizio!

La serie Hayatımın Şansı sta andando in finale, la fortuna di Şifanur Gül è solo all'inizio!

admin

Le affermazioni che ci sarà un finale sulla serie Hayatımın Şansı (Chance of My Life), trasmessa su Fox TV il mercoledì sera, hanno iniziato a diffondersi sulla stampa. Finora sono stati trasmessi 7 episodi della serie e, nonostante gli ascolti inferiori alla media, un pubblico significativo sembra essere stato influenzato dalla storia.

Tuttavia, come sempre per Fox TV, gli ascolti non sono sufficienti e la decisione finale sembra essere stata presa a prescindere dall'impegno dei fedeli seguaci della serie Hayatımın Şansı nei confronti della storia.

Secondo le accuse alla stampa, la serie arriverà in finale con il suo nono episodio. Dopo l'ottavo episodio andato in onda mercoledì 1 febbraio, l'episodio finale dovrebbe incontrare il pubblico l'8 febbraio.

Nella serie in cui Alican Yücesoy e Şifanur Gül sono i ruoli principali; Hanno preso parte anche nomi influenti come Musa Uzunlar, Erkan Avcı, İlker Kızmaz, Kemal Uçar, Neslihan Arslan e Açelya Devrim Yılhan.

Şifanur Gül, che ha dato vita al personaggio, è stato senza dubbio il più grande vincitore della serie, che riflette il calvario della vita del personaggio femminile di nome Yonca con sua figlia.

Anche se questa serie giungerà al termine per il giovane attore, che è molto efficace nel riflettere i sentimenti del personaggio per il pubblico, resta inteso che le porte saranno spalancate per nuovi progetti.

Questo progetto di 9 episodi dovrebbe essere un importante punto di svolta nella sua carriera per Şifanur Gül, che i produttori hanno avuto l'opportunità di vedere più da vicino nella serie TV "Hayatımın Şansı".

Nonostante l'obiezione di un vasto pubblico, appassionato della serie, che non si tratta di un finale, Fox TV, che ha preparato le serie una dopo l'altra, continuerà a prendere decisioni finali che apparentemente faranno arrabbiare milioni di telespettatori.