La serie Gönül Dağı è diventata un progetto in cui i giovani attori brillano!
Ultime notizie
30 Settembre 2022 13:06

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La serie Gönül Dağı è diventata un progetto in cui i giovani attori brillano!

La serie Gönül Dağı, trasmessa sullo schermo TRT1 il sabato sera, è diventata una delle due produzioni di maggior successo della stagione. Gönül Dağı, che si distingue come la serie che ha ricevuto i migliori ascolti di questa stagione insieme a Kuruluş Osman, ha ottenuto questo successo grazie agli sforzi devoti di attori esperti e giovani talenti.

Nella serie, in cui Berk Atan e Gülsim Ali İlhan hanno interpretato i ruoli principali, molti giovani attori sono riusciti a rendere il pubblico come lui. Giovani attori come Hazal Çağlar, Cihat Süvarioğlu, Semih Ertürk, Nazlı Pınar Kaya, Zümre Meğreli, Sevilay Gültekin e Buse Orcan hanno trovato una delle opportunità più importanti della loro vita con la serie.

Il set di Gönül Dağı, dove hanno imparato molto da nomi esperti come Ferdi Sancar, Ali Dusenkalkar, Erdal Cindoruk, Yavuz Sepetçi, Şebnem Dilligil ed Ege Aydan, ha fatto brillare i giovani attori. Ora ne è stato aggiunto uno nuovo a questi giovani attori.

Un'altra giovane star si è unita alla famiglia Gönül Dağı, che ogni settimana è la preferita dagli spettatori sugli schermi di TRT 1. Oya İloğulları interpreterà il personaggio della ragazza nomade Elvan nella serie.

, che è stato nel cuore del pubblico sin dal primo episodio sullo schermo di TRT 1, ed è salito in cima aumentando la sua valutazione ogni settimana, attira l'attenzione non solo con il suo cast principale, ma anche con i suoi giovani talenti con grandi spettacoli.

Un'altra giovane star si è unita al cast di Gönül Dağı nel quarantottesimo episodio. İloğulları, che ha studiato teatro all'Università Eskişehir Anadolu, interpreta il ruolo di Elvan, la ragazza nomade dal cuore gentile.

Prodotto da Ferhat Eşsiz e diretto da Yahya Samancı, la sceneggiatura di Gönül Dağı è scritta da Ali Asaf Elmas e Mustafa Becit.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia