La questione del peso alla nascita è molto inquietante per Özge Özpirinçci!
Ultime notizie
28 Gennaio 2023 16:42

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La questione del peso alla nascita è molto inquietante per Özge Özpirinçci!

La coppia di Özge Özpirinçci e Burak Yamantürk è stata fotografata dalle telecamere mentre portavano a spasso i loro bambini. L'attrice, che ha dato alla luce il suo bambino di nome Mercan nel dicembre 2021, trascorre tutto il suo tempo con sua figlia.

Affermando di aver fatto uno sforzo per mangiare sano durante la gravidanza, l'attrice ha rapidamente riguadagnato peso dopo il parto. Alla domanda su questo processo, Özge Özpirinçci ha affermato di essere ossessionata dalla questione del peso alla nascita attribuito alle donne.

La famosa attrice ha detto: “Questo è qualcosa di cui si parla molto. Che brutto, sbarazzarsi di quei pesi alla nascita è una pessima frase. non mi piace. Durante la gravidanza ho cercato di mangiare sano. Poi ho cercato di prestare attenzione. Essere in salute è importante. Per fortuna, va tutto bene", ha detto.

Özge Özpirinçci, nata nel 1986 a Istanbul, ha lavorato con successo nella professione di attrice, che ha iniziato nel 2008. L'attrice, che ha attirato l'attenzione con il personaggio di Ada nella serie TV Kavak Yelleri, è stata ricordata con il personaggio di Zeynep nella serie TV Aşk Yeniden.

L'attrice, che ha svolto un lavoro di grande successo con il personaggio di Bahar nella serie Kadın, ha diffuso la sua popolarità in molti paesi con la pubblicazione di questa produzione in diversi paesi del mondo.

L'attrice, che ha preso parte anche alla serie tv digitale İlk ve Son e Yakamoz, è interessata a sua figlia Mercan, ma se arriva un buon progetto non vuole stare lontana dai set per molto tempo.

La moglie di Özge Özpirinçci, Burak Yamantürk, ha stretto un accordo per la serie TV chiamata Aslında Özgürsün, che sarà trasmessa sulla piattaforma Gain. Se Özge Özpirinçci va sul set per il progetto, la coppia afferma anche che la loro figlia Mercan può venire sul set ed essere lì con loro.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia