La domanda che ossessiona le menti nella serie "Kaderimin Oyunu"
Ultime notizie
25 Settembre 2022 04:06

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

La domanda che ossessiona le menti nella serie "Kaderimin Oyunu"

L'idea comune a molte persone che guardano le serie TV è che sia in aumento l'interesse per le produzioni che offrono l'opportunità di risolvere eventi come i puzzle. Come la serie Kanal D chiamata Yargı, Kaderimin Oyunu di Star TV è stata una produzione che è progredita facendo in modo che le persone sullo schermo risolvessero enigmi.

Il pubblico è appassionato di questa storia, che inizia felicemente, ma poi si capovolge e poi si sviluppa quando si incontrano per caso. La domanda nella mente di milioni di fan delle serie TV è: perché Cemal ha lasciato Asiye? Cercando di trovare una ragione logica per cui Cemal, che ha una casa felice con i suoi due figli, si comporta improvvisamente in modo opposto, i fan della serie cercano di trovare un nuovo indizio in ogni episodio.

Se Cemal dice la verità, se non ha davvero tradito Asiye… I fedeli spettatori della serie, che mettono in dubbio questa situazione, sono sicuri che altre cose verranno dopo. Uno spettatore che ha attirato l'attenzione sul fatto che Cemal è andato da Demirhan dopo aver lasciato la sua famiglia ha detto: "Quale persona normale lascerebbe la sua cosiddetta famiglia che ama così tanto solo per il bene di un amico?" pone la domanda.

Vediamo che la struttura della storia simile a un puzzle della serie offre un alto interesse e valutazioni molto buone. Il Kaderimin Oyunu si distingue come una produzione di grande successo in quanto aumenta i tassi di visualizzazione di Star TV.

Un dettaglio importante attira l'attenzione nel trailer rilasciato dal terzo nuovo episodio della serie. Il fatto che Asiye dica a Mahir di non provare sentimenti per lui causerà grande delusione nel giovane.

Quello che accadrà nella terza parte del riavvicinamento tra Asile e Cemal, che è ricominciato, è molto importante. I fan della serie non dovrebbero perdersi il nuovo episodio che andrà in onda venerdì 21 gennaio.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia