Notizie della serie Kıvanç Tatlıtuğ, che ha iniziato la serie Aile, è diventato il sentimento comune di tutti!

Kıvanç Tatlıtuğ, che ha iniziato la serie Aile, è diventato il sentimento comune di tutti!

admin

Kıvanç Tatlıtuğ, che è andato sul set con Serenay Sarıkaya per la serie Aile (Famiglia) in cui interpretava il ruolo principale, stava vivendo l'eccitazione della sua nuova serie fino al disastro del terremoto.

L'attore, che non è più apparso in progetti televisivi dopo la serie chiamata Çarpışma (Clash), pubblicata nel 2018, è uno dei nomi famosi che i suoi fan vogliono tornare sullo schermo da molto tempo.

Kıvanç Tatlıtuğ, che non è caduto dall'agenda dei social media con il suo incontro con Serenay Sarıkaya nella serie Aile, si sta impegnando per curare le ferite di due gravi terremoti a Kahramanmaraş in questi giorni.

Kıvanç Tatlıtuğ si è inoltre assunto la responsabilità di utilizzare al meglio il denaro degli aiuti inviato dalla popolazione attraverso l'associazione denominata AHBAP, fondata dall'artista Haluk Levent, e di consegnare questi aiuti alle vittime del terremoto.

Riunendosi con il figlio, che hanno chiamato Kurt Efe, nell'aprile 2022, il famoso attore si è unito alle attività presso la sede dell'Associazione AHBAP con Kenan İmirzalıoğlu, Oktay Kaynarca, Kıvanç Kasabalı, Özge Özpirinçci e İrem Helvacıoğlu dopo il terremoto.

Kıvanç Tatlıtuğ, che ha avuto colloqui con le autorità sull'organizzazione dei camion di aiuti, ha dichiarato che il suo cuore non si era mai fatto così male nella sua dichiarazione alla stampa.

Le parole dell'attore, che ha tradotto i sentimenti di milioni di persone con questa parola, "Il mio cuore non ha mai sofferto così tanto in vita mia" hanno trovato risposta anche sui social.

Puoi vedere dai post sui social media che Kıvanç Tatlıtuğ, che ha una personalità utile, è cresciuto ancora una volta agli occhi dei suoi fan.

Esprimendo che hanno recitato insieme all'artista Haluk Levent, l'attore ha dichiarato che il tempo stava per scadere e ha detto che avrebbe fatto tutto il possibile.