A Kaan Urgancıoğlu è stato dato molto bene il personaggio del procuratore Ilgaz!
Ultime notizie
5 Dicembre 2022 18:51

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

A Kaan Urgancıoğlu è stato dato molto bene il personaggio del procuratore Ilgaz!

L'armonia di Pınar Deniz e Kaan Urgancıoğlu nella nuova serie Yargı sullo schermo di Kanal D è diventata uno degli argomenti più discussi sui social media. Anche la storia dei personaggi dell'avvocato Ceylin e del pubblico ministero Ilgaz nella serie, che ha partecipato al concorso domenicale, ha impressionato il pubblico. La serie, iniziata molto bene con il suo primo episodio, è stata accolta con commenti molto positivi da parte del pubblico.

Sema Ergenekon, che ha trascorso due anni a preparare lo scenario per la serie Yargı e ha trascorso lunghe ore al Palazzo di Giustizia, è riuscito ancora una volta a rivelare una storia di successo… I fan della serie, che hanno visto Kaan Urgancıoğlu come pubblico ministero nella serie Yargı, hanno scritto ottimi messaggi.

In questi commenti sui social media sono stati fatti commenti elogiativi per il famoso attore. Una serie di fan ha scritto: “Il personaggio di un pubblico ministero si adatta molto bene a Kaan Urgancıoğlu. Chiunque ci abbia pensato, ha pensato molto bene a questo personaggio". Un altro fan della serie ha detto: "Tutto gli si addice" e ha affermato che finora è stato bravo in tutti i suoi ruoli.

Migliaia di messaggi sono stati pubblicati per la serie Yargı, soprattutto nell'ambiente twitter. Messaggi positivi si sono sovrapposti nei commenti fatti sull'etichetta Yargı, che era anche in cima all'agenda in Turchia.

Il seguente commento fatto da una serie di fan di Kaan Urgancıoğlu ha riassunto tutto: “Potrebbe Kaan Urgancıoğlu essere nato per essere un pubblico ministero? È tempo per me di confessare crimini che non ho commesso".

Attirando l'attenzione sul carisma dell'attore, i fan della serie hanno anche confrontato i personaggi del procuratore Selim Kara e del procuratore Ilgaz nella serie Son Yaz.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia