Ultime notizie
28 Giugno 2022 15:23

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Interessante affermazione su Sıla Türkoğlu, che ha lasciato a sorpresa la serie Emanet!

Nella serie Emanet (Legacy), in cui Sıla Türkoğlu ha condiviso il ruolo principale con Halil İbrahim Ceyhan per due stagioni, la scorsa settimana è scoppiata una grave crisi. La notizia che Türkoğlu ha lasciato la serie, su cui ha accettato per tre stagioni, prima che il finale della seconda stagione arrivasse all'ordine del giorno, è caduta come una bomba. Ora c'è un'affermazione molto interessante su Sıla Türkoğlu.

Durante la seconda stagione della serie quotidiana Emanet, girata da Karamel Yapım per Kanal 7, è stato rivelato che l'attrice protagonista Sıla Türkoğlu ha lasciato la squadra prima del finale di stagione. La società di produzione ha accusato Sıla Türkoğlu di non aver rispettato il contratto e la giovane attrice ha accusato Karamel Yapım di mobbing.

Mentre questa notizia è caduta come una bomba all'ordine del giorno la scorsa settimana, è stata fatta una nuova affermazione su Sıla Türkoğlu. Secondo questa affermazione, Sıla Türkoğlu ha firmato un accordo con Duy Beni (Hear Me), che sarà proiettato come una serie estiva su Star TV. Tuttavia, non vi è alcuna dichiarazione ufficiale in merito.

Secondo la notizia della giornalista Birsen Altuntaş, Rabia Soytürk e Caner Topçu condivideranno i ruoli principali nella serie "Duy Beni". Pertanto, è altamente improbabile che questa affermazione sia vera. Vedremo gli sviluppi nei prossimi giorni. La serie televisiva giovanile "Duy Beni" racconterà il bullismo in una scuola dove vengono educati i bambini di famiglie ricche.

Dopo la crisi di Sıla Türkoğlu nella serie TV Emanet, Karamel Yapım ha annunciato che l'attrice ha violato le regole, non ha rispettato i termini del contratto e non ha partecipato alle riprese. Nella dichiarazione, è stato affermato che uno stuntman ha giocato al posto di Sıla Türkoğlu nelle riprese del finale di stagione della serie.

Sıla Türkoğlu, invece, ha accusato Karamel Yapım di mobbing in una dichiarazione rilasciata tramite il suo avvocato. Nel comunicato, si precisava che era stato preso un accordo verbale secondo cui la giovane attrice avrebbe lasciato la serie al termine della seconda stagione, ma poi la casa di produzione ha deciso di prolungare la serie per una terza stagione e anche a tempo indeterminato. .

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia