Ultime notizie
27 Maggio 2022 00:48

PIÙ RECENTE  NOTIZIA

Il famoso attore della serie Seksenler era malconcio, c'erano momenti da incubo!

Ceyhun Fersoy, che ha interpretato il personaggio di Şahin nella serie Seksenler, è nato a Istanbul nel 1982. L'attore, che continua ancora a prendere parte alla serie Seksenler, che ha iniziato nel 2012, è anche sul palco con uno spettacolo teatrale.

La serie Seksenler continua a incontrare il pubblico su TRT1 nei pomeriggi dei giorni feriali. Anche Ceyhun Fersoy gioca un ruolo importante nella performance di successo della serie. Begüm Öner interpreta anche il personaggio di Elvan nella serie e la famosa coppia è sullo stesso set da anni.

Ceyhun Fersoy e Begüm Öner si sono sposati nel 2015. La coppia attira l'attenzione con i loro atteggiamenti esemplari. Il duo, che è arrivato all'ordine del giorno a causa di una rissa in una discoteca, è estremamente a disagio per essere coinvolto in una questione del genere.

La coppia ha avuto un brutto momento quando Ceyhun Fersoy è stato picchiato mentre cercava di andarsene durante una rissa nel locale.

Ceyhun Fersoy ha dichiarato che sono sul mercato da anni e non si sono mai fatti notare con nessun evento fino ad ora, e ha detto: "Per una volta, una bugia, una notizia falsa, una rissa, un rumore… Devo sempre dare l'esempio come questo. Così è mia moglie. Perché questa è la nostra educazione familiare. Non faremmo mai alcuna bestemmia o mancanza di rispetto nei confronti di nessuno". Begüm Öner ha dichiarato che non potevano uscire durante una rissa che non aveva nulla a che fare con loro, e ha raccontato cosa è successo: “A causa di una rissa nella sede, non siamo potuti uscire. Dal momento che non siamo riusciti a uscire, l'incidente si è diffuso su di noi. Abbiamo avuto momenti terribili e disgustosi che non vorremmo mai ricordare. Dio proibisca a chiunque. Questa è la prima volta nella mia vita che ho sperimentato una cosa del genere. Vedendo Ceyhun così e non essendo in grado di uscire da lì, quel pestaggio continua… Pensavamo di non poterne uscire, stavamo vivendo l'ultimo giorno della nostra vita". Ceyhun Fersoy ha spiegato che avevano ragione, ma hanno preferito rimanere in silenzio per non aggravare l'incidente.

Begüm Öner ha dichiarato che la questione è stata deferita alla magistratura e che tutto verrà svelato dalle immagini.

Ceyhun Fersoy ha condiviso i seguenti dettagli sull'incidente sul suo account sui social media: “Come ha affermato il mio avvocato nella sua petizione, l'incidente è avvenuto da una parte che non era imparentata con noi, e quindi non ci è stato permesso di lasciare la sede.

Quindi, in risposta alla spinta di mia moglie Begüm, ci sono saltati addosso e ci hanno lanciato pugni, dicendo: "Di chi ti stai lamentando", dopo che ho detto: "Non abbiamo sicurezza della vita qui, ci sono donne, lo farò lamentarsi di te", per fermare gli eventi.

Io, mia moglie e altre amiche siamo cadute a terra a causa di pugni e calci e pugni sono continuati a terra.

È evidente nelle immagini che mia moglie, io e i nostri amici siamo stati apertamente maltrattati. Il mio avvocato Bülent Ernas ha presentato i documenti e le dichiarazioni necessari. La questione è stata deferita alla magistratura e dopo questo tempo la parola è nella magistratura”.

Contenuti esclusivi sul nostro canale YouTube

 Sottoscrivi

RelazionatoNotizia